Home Personaggi Conoscete il padre di Flavio Insinna? Gli ha salvato la vita

Conoscete il padre di Flavio Insinna? Gli ha salvato la vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

Conoscete il padre di Flavio Insinna? Per il celebre conduttore il suo aiuto è stato fondamentale. A lui deve davvero tutto

Flavio Insinna è uno dei conduttori tra i più apprezzati della televisione italiana. I programmi da lui condotti sono amatissimi dal pubblico. Basti pensare a una trasmissione storica come L’Eredità che da molti anni allieta le serate dei telespettatori.

Flavio Insinna
Fonte foto: Facebook

Della sua carriera sappiamo tutto o quasi, sottolineando soprattutto la sua grande professionalità che ha portato i programmi da lui condotti a fare sempre il pieno di ascolti. Tuttavia, oggi vogliamo approfondire un aspetto della sua vita privata: il rapporto con il padre.

Nel corso della sua vita, costellata di successi, Flavio ha dovuto anche affrontare dei periodi molto difficili e in particolare uno che ha messo a dura prova la sua resistenza. In passato, infatti ha sofferto di depressione, una malattia spesso sottovalutata e di cui si parla ancora troppo poco.

Un problema che ha affrontato grazie all’aiuto di una persona per lui davvero molto importante e straordinaria: il papà, che nella vita faceva il medico. In una intervista, il conduttore ha spiegato che è uscito da questa situazione anche grazie a lui.

Vediamo nel dettaglio il racconto del celebre presentatore. Quando l’aiuto di una persona cara risulta decisivo. Un momento davvero delicato e affrontato nel migliore dei modi.

Adriana Riccio fidanzata di Flavio Insinna: la dedica d’amore inaspettata

Papà Flavio Insinna chi è? Età, lavoro, figli, moglie

Flavio Insinna è amatissimo dal pubblico italiano per la sua gentilezza, il suo garbo, la sua travolgente simpatia e la professionalità, tutte qualità che gli consentono di condurre programmi di grandissimo successo.

Per quanto riguarda la sua sfera privata, forse non tutti sapevano che c’è stato un periodo nella vita del conduttore molto difficile, ovvero quando si è trovato a fronteggiare la depressione. Un problema superato grazie anche all’aiuto del padre.

In una intervista, Insinna ha rivelato che il papà gli ha salvato la vita. Grazie alla sua professione da medico che ha fatto emergere in quel frangente. Si è impuntato e lo ha fatto curare. “Non ci si deve vergognare”, ha chiarito Flavio. Grazie alla determinazione del padre, fortunatamente, si è fatto aiutare.

Flavio Insinna da giovane, ve lo ricordate così? Irriconoscibile

Il papà, di nome Salvatore, è stata una figura davvero importante nella sua vita, un vero punto di riferimento per la sua esistenza. A maggior ragione in un momento così complicato e delicato. La sua scomparsa gli ha lasciato un vuoto incolmabile. A lui deve davvero molto.