Home Televisione Dottor Nowzaradan in tribunale: problemi per il protagonista di Vite Al Limite

Dottor Nowzaradan in tribunale: problemi per il protagonista di Vite Al Limite

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:17

Il Dottor Nowzaradan è una figura molto amata dal pubblico. Ma in passato il protagonista di Vite al Limite ha dovuto affrontare diversi problemi con la giustizia. 

Dottor Nowzaradan
Instagram

Younan Nowzaradan è uno dei volti più amati e seguiti della televisione italiana, e non solo. È diventato popolare grazie a Vite al limite, il docu reality mandato in onda su Real Time in cui diverse persone si rivolgono alla clinica di Houtson per risolvere i loro problemi di obesità.

Il famoso chirurgo bariatrico è noto per la sua riluttanza ad accettare varie scuse o sensi di colpa dai partecipanti allo show. Tuttavia, per quanto i fan e alcuni pazienti possano amare il Dottor Nowzaradan, la star ha dovuto affrontare alcune controversie legali in passato.

Non parlo solamente delle questioni legate al suo divorzio con l’ex moglie Delores McDermond, ma soprattutto alle azioni legali contri di lui mosse da alcuni pazienti che lo hanno accusato di essere stato negligente.

Il Dottor Nowzaradan finisce in tribunale: colpa di Vite al limite

Dottor Nowzaradan accusato di negligenza: il protagonista di Vite al limite in tribunale

Sebbene la star del docu realiy di Real Time sia amata sia dagli spettatori che dai partecipanti, il Dr. Now ha affrontato molte polemiche in passato in merito alla sua pratica medica. In effetti, il medico è stato al centro di reclami e azioni legali per negligenza.

Come si legge nel portale online Showbiz CheatSheet, il dottor Now è stato citato in giudizio da Colleen Shepard nel 2007 dopo che Tina Shepard è morta un anno dopo l’intervento chirurgico di bypass gastrico eseguito dal medico, imputando a lui le cause della morte della figlia.

Ma non finisce qui, il Dr. Now ha affrontato due cause legali nel 2012, entrambe respinte. Uno riguardava una paziente che sosteneva che il dottore avesse curato suo marito in modo improprio, e la seconda affermava che il dottor Now aveva lasciato un pezzo di tubo dentro di lei che le ha perforato il colon.

Il medico ha affrontato una causa da 250 milioni di dollari da parte di un paziente che affermava che non aveva eseguito nel migliore dei modi l’addominoplastica, la causa è stata respinta nel 2018. Infine, il dottor Now è stato accusato di aver lasciato un connettore in acciaio inossidabile e dei tubi all’interno di una donna di 72 anni nel 2017, la causa è ancora in corso.

Vite al limite, i problemi legali della società di produzione

Quando si tratta di Vite al limite, il Dr. Now non è l’unico ad essere al centro di cause legali. Anche Megalomedia, la società di produzione dietro lo spettacolo, ha ricevuto diverse denunce e ha affrontato azioni legali.

Dottor Nowzaradan avete mai visto sua figlia Jennifer? Davvero bellissima

La famiglia di L.B. Bonner ha accusato Megalomedia di “grave negligenza”. Secondo quanto riferito, la società ha fatto pressioni su LB per le riprese e non è riuscita a fornire un trattamento sanitario adeguato per la sua salute mentale. Le stesse accuse sono state mosse da David Bolton.