Home Televisione Barbara d’Urso bacchetta il collega in diretta: “Sono molto arrabbiata”

Barbara d’Urso bacchetta il collega in diretta: “Sono molto arrabbiata”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:30

Barbara d’Urso bacchetta il collega conduttore in studio, non riesce a non esprimere il suo disappunto: “Perdonami, non si fa così”.

barbara d'urso
Fonte foto: Facebook

Barbara d’Urso sgrida il collega in studio: non riesce assolutamente ad accettare la sua reazione di fronte al caso di molestia.

La conduttrice non è riuscita a trattenere la sua rabbia durante la puntata di Pomeriggio Cinque dove si è occupata del caso di Greta Beccaglia. Si tratta della giornalista di Tv Toscana che è stata molestata in diretta durante il programma Tv Gol.

Ospite nello studio del programma di Canale 5, in collegamento, Giorgio Michetti, ovvero il conduttore della trasmissione. L’uomo stava chiedendo riscontri alla sua inviata che si trovava fuori dallo stadio dopo la partita Empoli-Fiorentina.

Mentre la giornalista stava parlando un tifoso è passato e le ha tirato uno schiaffo sul fondoschiena. La reazione del conduttore è stata quella di cercare di tranquillizzarla minimizzando la situazione: “Non te la prendere…anche questo serve a crescere”. Queste sue parole hanno destato un certo clamore e anche la d’Urso si è schierata contro la sua reazione.

Barbara d’Urso sgrida il collega in diretta: è davvero arrabbiata

La conduttrice ha voluto dare l’opportunità al conduttore di dire la sua in merito ma, da subito, si è mostrata davvero seccata con lui. Da donna e da collega Barbara si è sentita di condannare le parole di Michetti e anche la sua reazione, a suo avviso, troppo bonaria di fronte alla molestia subita dall’inviata.

L’uomo si è difeso spiegando che non sia stato facile reagire in maniera “corretta” essendo accaduto il fatto durante il collegamento in diretta: “Ora è facile dire quale fosse il modo giusto di comportarsi” ha ribattuto il giornalista.

La d’Urso, però, non ha avuto nessun problema a riprendere il collega e ad affermare il suo pensiero: “Proprio perché siamo colleghi mi permetto di dirtelo, le donne ‘non crescono così’ – ha ribattuto Barbara – proprio noi dobbiamo mostrare come reagire in maniera forte contro queste che sono molestie” ha dichiarato la conduttrice.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE -> Mara Venier e Barbara d’Urso hanno fatto pace? Ecco perché avevano litigato

Michetti ha dato ragione alla donna ma sul finire del collegamento si è un po’ risentito perché, a suo dire, sono state rivolte più critiche a lui che al molestatore. Barbara, però, ha proseguito sulla sua linea dura: “Se fossi stato tu a compiere il gesto non ti rivolgerei neanche la parola, stai certo”.