Home Musica Che fine hanno fatto gli Aram Quartet? Dopo X Factor tanti problemi

Che fine hanno fatto gli Aram Quartet? Dopo X Factor tanti problemi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:38

Aram Quartet, che fine hanno fatto? Sono stati i primi vincitori di X-Factor Italia, davanti a Giusy Ferreri ma non hanno avuto fortuna.

aram quartet
Aram Quartet (Getty Images)

Aram Quartet, che fine hanno fatto? Il gruppo ha vinto X-Factor Italia nella sua prima edizione battendo Giusy Ferreri ma poi qualcosa è andato storto nella loro carriera.

Proprio domani, 16 settembre, andrà in onda su Sky Uno la prima puntata del talent show musicale più seguito d’Italia. Questa del 2021 è la quindicesima edizione del programma e vedrà varie novità, a partire dal cambio di conduzione dopo l’abbandono di Alessandro Cattelan che ha lasciato lo scettro del comando a Ludovico Tersigni.

C’è grande aspettativa per questa nuova stagione di X-Factor, ma ricordate i vincitori della primissima edizione italiana del programma? È andata in onda nel 2008 su Rai 2 e a vincere è stato il gruppo, tutto pugliese, degli Aram Quartet capitanati da Morgan: che fine hanno fatto oggi?

Aram Quartet che fine hanno fatto? Dopo X-Factor la scomparsa

Il gruppo, durante il programma, era riuscito nell’impresa di non finire mai al ballottaggio e, quindi, a scontrarsi al televoto rischiando l’uscita. Così facendo è arrivato in finale e ha battuto gli altri candidati: seconda è arrivata Giusy Ferreri, lanciata proprio dal talent, e al terzo posto si è classificato Emanuele Dabbono.

Gli Aram Quartet avevano colpito il pubblico per la loro musica che definivano pop-rock. Numerose le loro cover si successo a X-Factor, come quella di Un’Emozione da poco di Anna Oxa e Per Elisa di Alice. Il loro inedito Chi ha battuto in finale la famosa Non ti scordar mai di me della Ferreri che, tuttavia, ha poi riscosso un grande successo nelle radio.

Con la vittoria del talent gli Aram Quartet hanno vinto la somma di 300.000 euro e un contratto esclusivo con la Sony BMG. Appena usciti dal programma esce l’album Chiaramente, che contiene i successi cantanti a X-Factor; poi viene prodotto il disco inedito Il pericolo di essere liberi. Purtroppo non ottiene il successo sperato e il contratto con la casa discografica non viene rinnovato.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE -> Che fine hanno fatto i Freres Chaos? Ecco cos’è successo dopo X-Factor

Il gruppo si scioglie nel 2010 e due dei membri scelgono la carriera da solisti: Michele Cortese pubblica tre album e diversi singoli, ottenendo la fama in Spagna. Anche Antonio Maggio segue la stessa strada vincendo nella categoria Giovani di Sanremo con il brano Mi servirebbe sapere.