Home News Gabriele Corsi schifato, il gesto contro suo padre lo fa infuriare

Gabriele Corsi schifato, il gesto contro suo padre lo fa infuriare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:32

Gabriele Corsi schifato, il conduttore questa volta non ci sta e per il padre spara a zero sui social: ecco il motivo.

Gabriele Corsi
Gabriele Corsi, Fonte foto: Instagram (@ gabrielelelecorsi)

Finisce ancora al centro dell’attenzione il conduttore radiofonico e televisivo che da tempo conduce il preserale del Nove con grande successo.

Questa volta il motivo del suo posto social è qualcosa che lo fa davvero infuriare e per cui di mezzo ci sta proprio il padre, motivo per il quale sembra proprio aver perso il lume della razionalità.

Prima di scoprire di che cosa si tratta, vi dico che il lungo sfogo affidato a Twitter in pochi minuti ha raggiunto moltissimi utenti che non hanno potuto fare a meno di trovarsi dalla sua parte.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Gabriele Corsi, esordio doloroso e l’aneddoto su Gigi Proietti

Gabriele Corsi: “non vi fate schifo”, sui social è una furia

Gabriele Corsi questa volta si è mostrato in modo davvero diverso rispetto a quello a cui siamo abituati e il motivo è legato al padre.

“Ma non vi fate schifo da soli” ha esordito il conduttore che ha spiegato come qualche giorno fa al padre sia stato rubato il portafoglio per strada e di come lui adesso senta la colpa di quanto accaduto.

“Ieri hanno rubato il portafoglio a mio papà. A parte il gesto… per il quale non ho abbastanza aggettivi dispregiativi…ma, mio padre, è da ieri che non parla “perché si sente in colpa queste le parole del conduttore radiofonico che non è evidentemente riuscito a restare inerme davanti ad un gesto del genere.

Ha infatti “sfruttato” la sua popolarità per rendere il tutto pubblico in modo che chi ha commesso il gesto possa in qualche modo sentirsi una persona degna di poca stima almeno da parte del diretto interessato e di tutti gli utenti che in poco tempo gli hanno espresso profonda solidarietà.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Gabriele Corsi attacca Reazione a Catena: “ci sono rimasto male”

Restiamo dunque in attesa di capire come evolverà la situazione e se saranno trovati i responsabili di un gesto tanto brutto e sconsiderato nei confronti di una persona anziana.