Home Cinema Tom Cruise, tutte le relazioni dell’attore: Scientology nel mirino

Tom Cruise, tutte le relazioni dell’attore: Scientology nel mirino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:34

Tom Cruise è uno degli attori più famosi di Hollywood. E’ Scientology la vera causa della fine delle sue relazioni d’amore? Scopriamolo insieme.

Tom Cruise
Tom Cruise (Getty Images)

Sicuramente tra gli attori più famosi di Hollywood c’è da annoverare il nome di Tom Cruise. Grandissimo il successo che è riuscito a riscuote nel corso della sua lunga carriera in cui ha interpretato ruoli molto diversi e celebri. Personaggio particolare, che nel corso degli anni ha fatto parlare di sé soprattutto per le sue storie d’amore e per l’appartenenza alla Chiesa di Scientology. Grande mistero ruota attorno a questa organizzazione religiosa, che si dice sia alla base della rovina di tutti i suoi rapporti sentimentali. Non ci resta dunque che scoprire nel dettaglio maggiori informazioni e curiosità sull’uomo.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Tom Cruise nei guai, nuovo stop alle riprese di Mission Impossible

Tom Cruise, le sue origini

Tom Cruise classe 1962 nasce a Syracuse, un comune di New York. Il padre Thomas Cruise Mapother III era un ingegnere elettronico e la madre Mary Lee Pfeiffer insegnante educazione fisica. A quanto pare Cruise ha origini non soltanto inglesi, ma anche irlandesi e tedesche grazie ai suoi bisnonni paterni. Sempre per quanto riguarda la sua famiglia, sappiamo che ha due sorelle, la maggiore Lee Anne e la minore Cass. Per quanto riguarda invece il suo rapporto con la scuola, sappiamo che soprattutto durante i primi anni scolastici ebbe grandissime difficoltà, poiché fu riscontrata una forte dislessia, che fortunatamente riuscì a migliorare molto durante la crescita.

La passione per la recitazione la ebbe fin da giovanissimo, ed entrò molto presto al teatro della scuola Robert Hopkins. Uno dei primi ruoli importanti per lui è stato quello ottenuto in una produzione scolastica del musical Bulli e pupe.  Qui mostrò subito un grande talento e capì di avere del potenziale. Decise dunque di trasferirsi a New York per provare a fare l’attore. In questa splendida città si iscrisse a diversi corsi serali della scuola di recitazione chiamata Neighborhood Playhouse. La carriera vera e propria però iniziò quando si trasferì a Los Angeles dove intraprese i primi ruoli importanti che gli aprirono le porte alla grande carriera attuale.

Tutte le donne di Cruise, l’influenza di Scientology

Sono state tante le relazioni importanti che Cruise ha avuto nel corso della sua vita. In primis nel 1987 sposò Mimi Rogers, un’attrice che a quanto pare era seguace di Scientology. Si dice infatti che fu proprio la Rogers a farlo entrare all’interno della organizzazione religiosa, a cui rimase legato. Dalla Rogers poi ottenne il divorzio nel febbraio del 1990. Già però nel novembre del 1989 aveva conosciuto l’attrice Nicole Kidman sul set del film Giorni di tuono e tra loro scattò subito un feeling importante. Iniziarono dunque una relazione che culminò in un finanziamento breve, poiché i due poi alla fine si sposarono nel dicembre del 1990.

Il loro fu un matrimonio abbastanza lungo e durò all’incirca 10 anni. Insieme avevano anche deciso di adottare due figli Isabel Jane e con Anthony. Durante un’intervista la Kidman ha anche dichiarato che i due avevano tentato più volte di mettere un mondo un figlio biologico, ma purtroppo subirono due aborti. La fine della relazione è avvenuta nel 2001. Secondo i vari rumors sulla coppia, pare che uno dei motivi più importanti della loro rottura sia stata l’influenza di Scientology. Mentre Cruise era sempre più preso da questa organizzazione, la Kidman invece continuò ad avere la sua fede cattolica ben salda, e uno dei suoi desideri più grandi era quello di poter battezzare entrambi i suoi figli, ma trovò un ostacolo proprio nel marito.

Le storie con Penelope Cruz e Katie Holmes

Non fa in tempo a divorziare dalla Kidman che già nel 2001 Cruise incontra sempre su un set, questa volta nel film Vanilla Sky, l’attrice Penelope Cruz. Anche con quest’ultima c’è stata una storia importante, che pare sia durata fino al 2004. Successivamente ha avuto anche una frequentazione con l’attrice Nazanin Boniadi. È stato invece poi nel 2005 che Cruise ha incontrato invece Katie Holmes, attrice nota soprattutto per la serie tv Dawson’s Creek. Si dice che la Holmes fosse una grandissima fan di Tom Cruise fin da piccola, e che più volte nel corso della sua vita si era immaginata un giorno di poter sposare il suo mito Tom Cruise. Desiderio che alla fine si è avverato, e la coppia infatti si è sposata nel 2006 in Italia.

Insieme hanno avuto nel 2006 la loro unica figlia Suri. Anche questa relazione purtroppo però è naufragata. Anche in questo caso pare che ci sia stato di mezzo lo zampino di Scientology, come aveva rivelato una fonte che era vicina a entrambi, che aveva anche specificato che se Cruise abbandonato l’organizzazione avrebbe potuto salvare la sua relazione. Oltretutto è bene sapere anche che con la figlia Suri a quanto pare Tom ha chiuso completamente i rapporti addirittura dal 2012. Si dice infatti che non la veda e frequenti da moltissimi anni e che anche in questo caso la colpa sarebbe da trovare nella chiesa di Scientology, come scritto anche su Vanity Fair, che secondo vari tabloid lo avrebbero di fatto allontanato dalla bambina.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Tom Cruise, da 6 anni non vede la figlia Suri: lo ha deciso Scientology

Vita sentimentale attuale

Una vita sentimentale dunque abbastanza turbolenta quella di Tom Cruise e a quanto pare sempre in continuo fermento. Negli ultimi tempi l’uomo si è fatto spesso vedere in giro insieme a quella che dovrebbe essere la sua ultima fiamma, la fidanzata Hayley Atwell. Anche lei è una attrice, e i due sono stati visti in pubblico per la prima volta a Wimbledon. Di lei sappiamo che è 20 anni più giovane di Cruise, e ha dunque 39 anni. Come è capitato spesso nelle storie passate, anche in questo caso l’uomo ha incontrato la sua fidanzata su un set, quello di Mission Impossible 7 e pare che dal primo giorno i due sono stati inseparabili.

Tom Cruise, dure critiche polemiche

Sicuramente Cruise si è fatto notare nel corso degli anni per essere un personaggio molto particolare. Alcune sue posizioni in merito ad alcuni argomenti molto seri, sono state fortemente che criticate e al centro di dure polemiche. In primis il suo attacco sfegatato contro la psichiatria e l’uso dei farmaci ha dato scandalo. Cruise infatti ha preso delle posizioni molto dure contro dei medicinali che vengono usati in particolare per la sindrome da iperattività e deficit dell’attenzione, di cui ha sostenuto si tratti soltanto di anfetamine che possono produrre anche dipendenze. Sostanzialmente dunque Cruise ha paragonato tutti gli psichiatri a dei veri e propri spacciatori di droga.

Un’altra polemica invece si era accesa per uno scontro tra l’attore e una collega, Brooke Shields che anni fa aveva pubblicato un libro in cui raccontava la propria battaglia contro la depressione post partum e ciò che l’ha aiutata ad uscire da questo incubo, che di fatto è stata terapia farmacologica e psichiatrica. Anche in quel caso Cruise aveva criticato fortemente l’attrice raccontando le proprie esperienze sul campo con persone malate e curate secondo i metodi di Scientology e quindi con l’uso di vitamine e attività fisica. Anche in questo caso dunque nelle posizione e pensieri di Cruise possiamo intravedere l’ombra della nota organizzazione.

Top Gun, la scoperta di una passione

È risaputo che indubbiamente il film che portò Cruise ad un successo incredibile fu Top Gun diretto da Tony Scott. Grazie a tale diventò una vera e propria star di Hollywood e addirittura si aggiudicò un posto nella celebre Walk of fame. Chi ha visto il film si ricorderà che il protagonista principale è il tenente Pete Maverick Mitchell, un pilota della Marina degli Stati Uniti. Forse non pochi sapranno che probabilmente a causa di questo film, Cruise ha sviluppato una grande passione per gli aerei. Decise infatti anni fa di prendersi una licenza di pilota. Addirittura l’uomo possiede anche un suo aereo privato che gli è costato circa 38 milioni di dollari e si tratta di un Gulfstream G450.

Tom Cruise, l’esperienza con i frati francescani

Quando si parla di religione e dell’attore Tom Cruise, si pensa solamente alla sua totale devozione a Scientology. In realtà però nel passato dell’uomo c’è anche un’esperienza giovanile con i frati francescani. A quanto pare infatti la madre di Cruise, quando lui aveva soltanto 13 anni, decise di trasferirsi insieme ai propri figli in Kentucky ricevendo protezione dall’ordine dei francescani, poiché aveva avuto dei problemi con il marito che la portarono a fare questa partenza segreta. Fu proprio in quel periodo che partecipò a diverse attività del seminario, prendendo parte a varie messe e preghiere.

Pericolo sul set: i suoi incidenti

Un altro dettaglio forse poco noto dell’attore è che in realtà pare sia molto spericolato e spesso decide di cimentarsi in scene senza l’ausilio degli stuntmen. Proprio per tale motivo spesso Cruise è stato sul punto di morire, rischiando del tutto la sua vita. Nel 1986 ad esempio sul set di Top Gun rischiò la vita durante le prove all’interno di un simulatore di volo. Una accelerazione troppo forte riuscì addirittura a sbatterlo al suolo provocandogli vomito che aveva rischiato di soffocarlo. Anche in Giorni di tuono l’uomo rischiò la morte ribaltandosi con la propria auto, ma ne uscì completamente indenne. Un altro rischio importante lo ebbe nel 1996 con Mission Impossible,, nella scena in cui esplodono taniche di acqua.

Nella scena Cruise doveva correre molto veloce cercando di schivare anche vetri che volavano e rischiavano di colpirlo e di tagliarlo in profondità, come capitò in effetti ad uno stuntman. Nel 2000, nel film Mission Impossible 2, l’attore decise di appendersi ad un cavo senza avere alcun tipo di rete di protezione scalando 600 m di altezza per farsi riprendere nella scena d’apertura dell’opera. Anche durante le riprese del film L’ultimo samurai del 2003 rischiò la propria vita quando durante una battaglia uno degli attori perse il controllo della propria spada, che poteva tranciargli di netto il collo.

Notizie sul suo patrimonio

Tom Cruise è una delle celebrità di Hollywood più famose in assoluto ed è considerato da moltissimi, soprattutto dalla critica, una delle star più importanti dei film d’azione. Tantissima è la curiosità che ruota attorno alla situazione economica di queste star hollywoodiane e in molti sono coloro che vorrebbero avere informazioni sul patrimonio di Cruise. C’è da dire che l’attore è tra i più pagati in assoluto e secondo una stima pare che il suo patrimonio si aggiri attorno ai 570 milioni di dollari.