Home Cinema Enrico Brignano, un incubo pesante: quelle false accuse sul suo conto

Enrico Brignano, un incubo pesante: quelle false accuse sul suo conto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:58

Enrico Brignano è uno dei volti più popolari del mondo dello spettacolo e cinema italiano. In passato ha dovuto scontrarsi con delle dichiarazioni, poi smentite, di una sua collega sul set.

Enrico Brignano
Enrico Brignano (Getty Images)

Una straordinaria carriera quella di Enrico Brignano, comico, attore, cabarettista e regista italiano nato nel maggio del 1966. L’uomo ha debuttato in televisione con i programmi La sai l’ultima? e Scherzi a parte, ma successivamente è arrivato alla notorietà grazie alla sua partecipazione alla fiction Un medico in famiglia, che gli ha portato maggiore visibilità e amore da parte del pubblico. Una carriera tutta in discesa quella per Brignano, personaggio camaleontico che riesce a spaziare tra teatro, tv e cinema. Nel suo passato però ha vissuto anche una preoccupazione e un vero e proprio incubo a causa di accuse false sul suo conto che l’hanno messo in crisi.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Enrico Brignano e Flora Canto, la rivelazione in diretta: “Ecco come si chiamerà nostro figlio”

Vita privata di Brignano, con Flora torna il sorriso

Prima di conoscere l’attuale compagna Enrico Brignano è stato sposato con la ballerina professionista Bianca Pazzaglia dal 2008 al 2013. Una storia importante, ma il cui sentimento è scemato nel corso del tempo. È stato un anno dopo la separazione della moglie che ha incontrato poi l’attuale compagna Flora Canto, con cui sembra aver ritrovato la felicità. Insieme alla canto Brignano ha anche ha messo al mondo la sua primogenita Martina, e attualmente è in attesa del suo secondo figlio. Insieme i due sembrano condividete davvero tantissimo, e anche l’amore per il mondo dello spettacolo. La Canto ha partecipato anche ad alcune trasmissioni del marito, tra cui Un’ora sola vi vorrei.

Una coppia che appare davvero unita anche in televisione, e che è stata particolarmente apprezzata dal pubblico. Purtroppo insieme hanno dovuto affrontare anche difficoltà importanti. Infatti qualche anno fa la Canto ha avuto dei problemi di salute che hanno richiesto anche interventi chirurgici. Flora ha raccontato durante una intervista per Diva e donna che ha dovuto farsi asportare la colecisti e anche un’ernia e l’appendicite. Al suo fianco però ha sempre avuto il sostegno del proprio compagno, che non l’ha mai abbandonata in momenti di difficoltà. Ora i due aspettano l’arrivo di un figlio, che dovrebbe nascere ormai molto presto.

L’incubo delle false accuse di violenza

Nel passato dell’attore Enrico Brignano è accaduto un episodio davvero molto spiacevole, un vero e proprio incubo che lo ha perseguitato. Nel 2016 infatti l’uomo ha recitato al fianco dell’attrice Anna Mazzamauro nel film Poveri ma ricchi che era stato diretto dal regista Fausto Brizzi. Purtroppo però poi nel 2017 sono trapelati alcuni retroscena che riguardano un episodio accaduto all’attrice Mazzamauro. La donna infatti aveva rilasciato alcune dichiarazioni in cui affermava di essere stata picchiata proprio sul set del film, anche se all’epoca non aveva fatto chiarezza su chi avesse compiuto questo gesto nei suoi confronti.

Immediatamente però tutti gli indizi ruotarono attorno alla figura di Enrico Brignano, accusato dunque di violenza. In pochissimo tempo dunque l’opinione pubblica si scagliò contro di lui e l’uomo ricevette presto varie minacce per sé e la famiglia. Una grande preoccupazione che aumentò per il fatto che proprio in quel periodo nasceva la figlia Martina. Fortunatamente poi sono arrivate in seguito le dichiarazioni e la smentita dalla stessa Mazzamauro, che ha rivelato che non era stato Brignano ad aver compiuto gesti di violenza sul tuo conto.

La smentita di Anna Mazzamauro

Durante un’intervista al programma La confessione, che è andato in onda sul canale NOVE, la Mazzamauro spierò che non era stato Brignano a picchiarla sul set di Poveri ma ricchi. La donna rivelò anche la dinamica dell’episodio, raccontando che semplicemente aveva accavallato la sua battuta su quella di un altro attore e per tale motivo era stata strattonata con una tale violenza da crearle anche dei danni permanenti ad un orecchio. L’attrice non aveva rivelato il nome della persona che aveva compiuto questo gesto poiché messa a tacere dai collaboratori del regista Brizzi, che le avevano chiesto il silenzio. Fortunatamente Brignano riuscì a svincolarsi dunque da questa brutta e grave accusa, ma per tale episodio passò davvero dei brutti momenti.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Enrico Brignano e Flora quando si sposano? Una data è fuori discussione

Le origini di Enrico Brignano

È risaputo che Enrico Brignano ha delle origini molto particolari. L’uomo è nato a Roma, dal padre tunisino ma di origini siciliane e dalla madre che viene dalla provincia di Chieti. A quanto pare secondo un’intervista rilasciata a Maurizio Costanzo, il padre aveva deciso di venire in Italia partendo Tunisia con la speranza di una vita migliore. È stato nel nostro paese che ha iniziato a svolgere vari lavoretti. Per Enrico il padre è stato una vera fonte di ispirazione, come anche la madre. Purtroppo il padre è venuto a mancare nel 2011 in seguito ad una malattia.

Per Brignano si è trattato di una perdita davvero molto dolorosa e che da lui ha appreso moltissimo, avendogli insegnato che cosa vuol dire il sacrificio, e l’importanza dell’onestà e del rigore. Non è mancato anche il rimpianto di non essere riuscito però a dirgli abbastanza quanto gli volesse bene.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Enrico Brignano (@enricobrignano)

Enrico Brignano, quanto guadagna?

Tantissima è la curiosità nei riguardi deiguadagni dell’attore comico Enrico Brignano. Negli anni l’uomo è riuscito a ottenere una grandissima popolarità, e ovviamente ne è conseguita anche una crescita a livello economico. Sotto questo punto di vista però per quanto riguarda i valori precisi del suo patrimonio non si sa molto. Una vaga idea su quanto possa guadagnare la abbiamo tramite una informazione che risale alla stagione teatrale lavorativa dell’uomo nell’anno 2015-2016. Pare proprio che in quei particolari anni Brignano abbia raccolto con 101 esibizioni ben 6 milioni e mezzo di euro.

Gli studi e la scomparsa di Gigi Proietti, un dolore immenso per Brignano

Il 2 novembre 2020 purtroppo è venuto a mancare uno degli attori più importanti del panorama cinematografico italiano, e cioè Gigi Proietti. L’uomo ha lasciato un enorme vuoto non soltanto tra i suoi familiari e fan, ma anche per tutti quelli che hanno avuto la possibilità e l’onore di poter lavorare al suo fianco. Brignano deve infatti moltissimo proprio a Proietti, poiché ha potuto formarsi nell’Accademia per giovani comici che era stata creata proprio dall’attore e dunque per lui è stato un vero e proprio mentore.

Il giorno della scomparsa di Proietti dunque per Brignano è stato davvero molto doloroso e tra le parole che sono state riportate anche da Il Fatto Quotidiano, ha spiegato di quanto sia stato un vero e proprio riparo ogni volta che ne ha avuto bisogno ed un gigante con cui lui ed altri attori hanno dovuto confrontarsi. Parole rotte dalla commozione e che lasciano trapelare una grande tristezza e i sentimenti profondi di Brignano.

La figlia Martina: una piccola preoccupazione, poi risolta

È nata nel 2017 Martina Brignano, la figlia di Enrico Brignano e Flora Canto. L’uomo è diventato padre all’età di 50 anni, e grazie a lei ha potuto vivere uno dei momenti più emozionanti della vita, cioè la gioia della paternità. È stato in un’intervista ad esempio che ha raccontato di come quando tutte le mattine la bambina si sveglia e sorride e la casa inizia a riempirsi di gioia. Una grande felicità che adesso sta per diventare doppia con l’arrivo di un altro figlio. Non sono mancate però le preoccupazioni nei confronti della bambina, come ha spiegato in un’intervista a Verissimo, programma condotto da Silvia Toffanin.

A quanto pare infatti Brignano ha rivelato che c’è stato un momento in cui la bambina tardava a parlare, dettaglio che ha allarmato soprattutto in particolare la compagna Flora Canto. È stata proprio per decisione di quest’ultima infatti che la bimba è stata portata dal logopedista. Fortunatamente questo piccolo problemino si è poi risolto e, come ha spiegato Brignano con una delle battute, adesso è difficile farla stare zitta.