Home News Federica Sciarelli, il dolore per la scomparsa: “Ci stringiamo a lui”

Federica Sciarelli, il dolore per la scomparsa: “Ci stringiamo a lui”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:16

Federica Sciarelli, storica giornalista di ‘Chi l’ha visto?’ piange la scomparsa dell’attore. Si stringe intorno al papà, volto storico del programma

Federica Sciarelli è sposata? Quell'indiscrezione del 2007
Federica Sciarelli, Fonte foto: YouTube (@ Tv2000it)

La notizia della morte di Libero De Rienzo ha scioccato tutti quanti. Il mondo del cinema e non solo è in lutto. La prematura e tragica scomparsa dell’attore ha destabilizzato tutti quanti. In particolare anche Federica Sciarelli, la storica conduttrice di Chi l’ha visto?.

La giornalista appena ha letto la notizia è rimasta sconvolta. E in queste ore sta cercando di contattare il papà Fiore De Rienzo che per molti anni ha lavorato per la redazione del programma. Lui è stato un volto storico della trasmissione, essendone un inviato speciale e anche uno dei creatori, come la stessa conduttrice ha raccontato all’agenzia di stampa.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Lutto per Stefano Fresi: il dolore dell’attore nel giorno del suo compleanno

Federica Sciarelli si stringe attorno a Fiore De Rienzo: le sue parole commuovono

Chi è rimasta particolarmente colpita dalla scomparsa di Libero De Rienzo, come tanti altri, è stata Federica Sciarelli che per tantissimi anni è stata collega del papà Fiore, un volto storico del programma Chi l’ha Visto?.

Come la stessa Sciarelli ha specificato, è stato uno dei creatori della trasmissione. Proprio come il papà, Libero che è scomparso per infarto all’età di 44 anni, aveva seguito le sue orme nel mondo dello spettacolo. Fiore era stato aiuto regista del celebre regista Citto Maselli che negli anni della Seconda Guerra Mondiale era stato un partigiano.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Edoardo Leo distrutto dal dolore: “È l’unica cosa a cui penso”

Anche La7 omaggerà Libero De Rienzo e lo farà trasmettendo Fortapasc, diretto da Marco Risi. In questa pellicola l’attore ha interpretato il giornalista Giancarlo Siani, che fu assassinato dalla mafia campana, la Camorra. Tutto il mondo si stringe alla famiglia De Rienzo. Quando accadono queste disgrazie è sempre una tragedia. Soprattutto per un attore così giovane e talentuoso come il napoletano, che negli anni ha vissuto a Roma. Il mondo dello spettacolo ha perso un grandissimo attore che si è reso celebre per le sue interpretazioni in film molto importanti della cinematografia italiana.