Home Personaggi Federica Cappelletti, moglie di Paolo Rossi: sapevate che ha due lauree?

Federica Cappelletti, moglie di Paolo Rossi: sapevate che ha due lauree?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:12

Conosciamo Federica Cappelletti, la moglie di Paolo Rossi. Oggi sarà ospite di Serena Autieri a “Dedicato” dove racconterà la sua storia

Paolo Rossi
Fonte foto: Instagram

Conosciamo meglio Federica Cappelletti, la moglie di Paolo Rossi, il campione del mondo dell’82 tristemente scomparso il 9 dicembre del 2020. Oggi sarà ospite di Serena Autieri nella sua nuova trasmissione Dedicato, in onda su Rai Uno, dove i protagonisti raccontano le loro storie.

Federica è una giornalista e scrittrice. Ha collaborato con giornali del calibro de La Nazione Il Giorno. Oggi ha 48 anni, originaria di Perugia e nel suo curriculum può vantare ben due lauree, una in Lettere Moderne, l’altra in Scienze della Comunicazione e ora una terza, in Piscologia, in arrivo.

Con Paolo Rossi aveva un rapporto speciale. Un amore incondizionato, che ancora oggi rivive perché il sorriso di Pablito vivrà per sempre. Così come la sua grandezza, essendo diventato un mito per il calcio italiano, dopo essere stato l’assoluto protagonista del Mondiale vinto nel ’82.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Paolo Rossi marito Federica Cappelletti, l’incontro che cambiò tutto

Federica Cappelletti e la Paolo Rossi Academy: le collaborazioni con il marito

Paolo Rossi ha rappresentato per l’Italia intera. Grazie ai suoi gol, la Nazionale italiana riuscì ad aggiudicarsi il Mondiale di Spagna del 1982. Federica Cappelletti è la moglie che gli è stata al fianco fino al suo ultimo giorno.

Giornalista e scrittrice, proprio insieme al marito ha collaborato in più occasioni. Insieme a lui ha scritto diversi libri tra i quali 1982Quanto dura un attimo. Sempre insieme hanno fondato la Paolo Rossi Academy, con l’intento di selezionare talenti senza però trascurare la loro formazione e gli impegni scolastici.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Paolo Rossi e Maradona: una strana coincidenza li accomuna dopo la morte

Con Pablito ha vissuto un amore indescrivibile. Lui spesso le faceva trovare dei bigliettini nascosti per casa e le dedicava lettere d’amore. La coppia si sposò in Campidoglio nel 2010. Il ricordo del marito è ancora vivo e lo resterà per sempre e lei fa di tutto per portare in giro la sua meravigliosa storia, la sua grande capacità di cadere e rialzarsi anche di fronte alle avversità.