Home Personaggi Jerry Calà, l’aneddoto su Berlusconi: “E’ venuto a cercarmi!”

Jerry Calà, l’aneddoto su Berlusconi: “E’ venuto a cercarmi!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:36

Jerry Calà è vicino ai suoi 70 anni. L’attore si racconta tra aneddoti e confessioni, svelando davvero tantissime curiosità. Aneddoto

jerry calà
Jerry Calà (Fonte: Getty Images)l’aneddl

Jerry Calà è senza alcun dubbio uno degli attori che ha fatto la storia del cinema italiano. Tante i film, soprattutto del genere commedia, che l’hanno visto protagonista e che hanno anche fatto la storia, facendo sorridere i suoi fan e gli amanti di quel tipo di pellicole.

L’attore ha fatto molto spesso parlare per la sua vita privata, soffermandosi in primis sul suo rapporto con sua moglie di Bettina Castioni. Sicuramente di questo, ma anche di altro, si parlerà di Domenica In, dove sarà ospite. Impossibile tra l’altro non parlare del suo rapporto con la padrona di casa dello storico format, ossia Mara Venier. La loro storia d’amore e il loro rapporto ha sempre destato grandissime curiosità. Ma di dettagli e aneddoti ce ne sono davvero tanti.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Jerry Calà, il suo tragico incidente: un racconto commovente

Jerry Calà, ecco come festeggerà i suoi 70 anni: le sue parole

Il buon Jerry non è certo nuovo a confessioni, ma questa volta si è raccontato a cuore aperto in un’intervista rilasciata ai microfoni de Il Messaggero. Un’intervista nata per i suoi 70 anni, che festeggerà domani 20 giugno. E di cose da dire Calà ne ha avute davvero tante.

Tra cui anche ammettere qualche errore: “Berlusconi un giorno venne a cercarmi in un locale. Voleva chiedermi se era vero che non volevo fare tv con lui.  Ma in realtà io volevo fare cinema. Con il senno di poi son stato uno stupido, perché ho perso tanti soldi“.

Impossibile poi non parlare, come detto della Venier, ma anche del suo lavoro: “Mi ricordo quando Mara aggredì Joe Pesci e Roberto De Niro parlando in veneto. La stretta di mano più importante? Senza dubbio quella con Carlo Vanzina. Lui e il fratello Carlo hanno creato per me i personaggi più iconici della commedia anni ’80“.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Enrico Vanzina e Federica Burger: il loro amore lungo una vita intera

Come detto però il vero traguardo per l’attore sono i 70 anni. 70 anni che festeggerà tra circa un mese con uno spettacolo, anzi un vero e proprio show all’Arena di Verona. E poi a novembre tornerà protagonista con un nuovo film, dove sarà sia regista che attore. Perché la famosa libidine non si ferma mai. “E a volte a me piace persino esagerare“, ha chiosato l’uomo. E chissà che con zia Mara non ci saranno altri racconti.