Home News Ignazio Moser, dopo l’Isola il viaggio da incubo: “Un disastro!”

Ignazio Moser, dopo l’Isola il viaggio da incubo: “Un disastro!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:00

Ignazio Moser disperato, dopo l’Isola le avventure non finiscono: ecco cos’è successo durante il ritorno: “Un disastro…”.

ignazio moser isola
Ignazio Moser (instagram)

Ignazio Moser disperato, dopo l’Isola non finisce l’avventura, o meglio, la disavventura: il lunghissimo viaggio verso Milano si trasforma in un incubo per lui e altri naufraghi.

Ormai il reality si è concluso e gli ex concorrenti, dopo gli opportuni accertamenti medici, hanno affrontato il lunghissimo ritorno verso l’Italia. Il percorso si è rivelato decisamente più difficile del previsto e Moser ha documentato tutto attraverso le sue storie Instagram.

Dopo la finale Ignazio e Cecilia Rodriguez hanno deciso di passare un po’ di tempo insieme ad Andrea Cerioli e la sua fidanzata Arianna Cirrincione e hanno condiviso il viaggio di ritorno insieme a Matteo Diamante e Awed, vincitore del programma. Nonostante l’ottima compagnia il loro ritorno si è trasformato in un incubo, ecco perché.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE -> Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez: è ancora più amore dopo l’Isola

Ignazio Moser, dopo l’Isola il viaggio da incubo

L’ex ciclista aveva avuto qualche problema anche nel viaggio di andata, quando ha raggiunto gli altri concorrenti nell’Honduras, tardando il suo arrivo sull’Isola.

Finito il programma i naufraghi si sono dedicati ai festeggiamenti e, soprattutto, a mangiare, attività che hanno avuto una certa difficoltà a praticare negli ultimi tempi. Tuttavia il loro relax è stato decisamente turbato da un viaggio di ritorno a dir poco movimentato.

A documentare tutto è stato Moser che ha mostrato come lui, Cecilia e compagnia abbiano passato svariato tempo tra un aeroporto e l’altro riducendosi a mangiare un pasto da fast food sul pavimento dell’aeroporto di Città del Messico: “Rimaniamo umili, torniamo a mangiare sul pavimento come sull’Isola!”.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE -> Ignazio Moser, avete notato a chi somiglia senza barba e capelli? E’ impressionante

ignazio moser isola

Tutto divertente e tranquillo, se non fosse che i ragazzi si sono ritrovati a fare una folla corsa verso il gate rischiando di perdere la coincidenza dell’aereo per Parigi. Una folle corsa che ha provato Ignazio e gli altri, già indeboliti dai mesi passati nell’Honduras.

Ma l’incubo non finisce qui visto che, una volta atterrati a Milano, i naufraghi hanno scoperto che i loro bagagli non sono stati imbarcati, rimanendo a Parigi. Non solo, Moser ha raccontato, tramite le storie Instagram, di essersi dimenticato il portafogli sull’aereo: “Il solito disastro…ma che abbiamo fatto di male?”.