Home Personaggi Laura Pausini, pronta a tutto: così ha realizzato il suo sogno

Laura Pausini, pronta a tutto: così ha realizzato il suo sogno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:12

Laura Pausini è tra le cantanti più amate e seguite in Italia e non solo, ma sapete qual era il suo sogno da bambina? Il retroscena su un suo compleanno

Laura Pausini, quel sogno da bambina: il retroscena di un suo compleanno
L. Pausini, Fonte foto: Instagram (@ laurapausini)

Amatissima dal pubblico, molto seguita sui social ed altrettanto in televisione ogni qual volta si presenta l’occasione, Laura Pausini continua a sorprendere i suoi tantissimi seguaci e qualche tempo fa ha raccontato qual sogno da bambina: il retroscena di un suo compleanno.

Come in tantissimi sicuramente già sapranno, l’artista comincia la sua incredibile carriera nel lontano 1993 sul palco dell’Ariston con quello che poi è diventato uno dei suoi brani più famosi, ‘La solitudine‘.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Laura Pausini un tuffo nel passato: è successo 5 anni fa

Laura Pausini chi è? Età, altezza, peso

Laura Pausini, quel sogno da bambina: il retroscena di un suo compleanno
L, Pausini, Fonte foto: Instagram (@ laurapausini)
  • Nome e cognome: Laura Pausini
  • Data di nascita: 16 maggio 1974
  • Età: 46 anni
  • Altezza: 1.69 m
  • Peso: 55 Kg
  • Luogo di Nascita: Faenza, provincia di Ravenna
  • Instagram: @laurapausini

Laura è nata a Faenza, in provincia di Ravenna, il 16 maggio del 1974 ed oggi ha quindi 46 anni.

Il papà dell’artista si chiama Fabrizio, anche lui cantante, mentre sua mamma è Gianna Ballardini, di mestiere maestra d’asilo; inoltre, com’è sicuramente già noto, la cantautrice ha una sorella a cui è molto legata: Silvia.

L’amore per la musica arriva quando l’artista è ancora una ragazzina, probabilmente grazie a suo papà che segue spesso durante le sue serate di pianobar.

Laura Pausini carriera: da La solitudine, Strani amori agli anni 2000

Laura Pausini, quel sogno da bambina: il retroscena di un suo compleanno
L. Pausini, Fonte foto: Instagram (@ laurapausini)

La famosa ed apprezzata cantautrice comincia a muovere i suoi primi passi nel mondo della musica nel 1991 al ‘Festival di Castrocaro‘ con l’iconica canzone dal titolo ‘New York, New York‘; in seguito, l’artista riesce a vincere ‘Sanremo famosi‘ riuscendo così ad accedere all’ambito ed amato ‘Festival di Sanremo‘, ma non viene convocata.

Nel ’93 è al ‘Festival di Sanremo‘ nella sezione Novità con quello che poi è diventata una delle canzoni più famose di sempre, ‘La solitudine‘ con cui riesce a vincere il suddetto concorso canoro.


Fonte video: YouTube (@ Warner Music Italy)

Sempre nello stesso anno, l’artista pubblica il suo primo disco dal titolo ‘Laura Pausini‘. L’anno successivo è di nuovo sul palco dell’Ariston, ma questa volta nella sezione Campioni e riesce ad arrivare terza con la canzone ‘Strani amori‘, poi arriva il secondo discoLaura‘.

Dopo il ‘Festival di Sanremo‘ per la cantante è un continuo crescendo di successo e soddisfazioni e nel ’96 pubblica il suo terzo disco dal titolo ‘Le cose che vivi‘.

Nel ’98 la Pausini pubblica ‘La mia risposta‘ e da qui viene reso noto ‘Un’emergenza d’amore‘, mentre l’anno successivo con la canzone ‘One More Time‘ che in seguito diventa poi la colonna sonora della pellicola ‘Le parole che non ti ho detto‘.

Verso la fine degli anni 2000 l’artista di Faenza pubblica ‘Tra te e il mare‘ ed in seguito rende noti ‘Il mio sbaglio più grande‘, ‘Volevo dirti che ti amo‘ e molti altri.

L’anno successivo è di nuovo sul palco dell’Ariston, ma questa volta in qualità di Super ospite dove canta i suoi più grandi successi degli ultimi anni e qualche tempo dopo pubblica ‘The Best of Laura Pausini – E ritorno da te‘.

Nel 2002 è insieme a Nek per la canzone ‘Sei solo tu‘ ed in seguito esce ‘Le cose da difendere‘ con cui riesce a vincere ‘I.F.P.I. Platinum Europe Award‘.

Tra le tante partecipazioni della Pausini vi è quella a Oslo in occasione della cerimonia per i Premi Nobel e si esibisce con la canzone ‘Imagine‘; durante lo stesso periodo, l’artista è a Los Angeles per un concerto di beneficenza.


Fonte video: YouTube (@ Warner Music Italy)

Nel 2003, la Pausini pubblica ‘From the Inside‘ ed in seguito è a Modena con ‘Pavarotti & Friends‘; l’anno successivo, l’artista è ospite alla tournée di Tiziano Ferro, e qualche tempo dopo esce ‘Resta in ascolto‘.

Qualche tempo dopo la famosa ed amata artista pubblica ‘Io canto‘ con cui riesce ad essere pubblicata in ben 47 paesi; qualche tempo dopo, invece, canta insieme a Miguel Bosé la canzone ‘Te amaré‘.

Verso la metà degli anni 2000, l’artista pubblica anche il suo primo libro dal titolo ‘Fai quello che sei‘ e nel 2009 partecipa al brano ‘Domani 21/04/2009‘ di cui i profitti vengono poi dati in beneficenza per la ricostruzione dei luoghi d’arte dopo il terremoto dell’Aquila.

Dopo il tour del 2009 pubblica l’album ‘Laura Live World Tour‘ con all’interno ‘Con la musica alla radio‘, ‘Casomai‘ e ‘Non sono lei‘.

Laura Pausini carriera: dal 2010 ad oggi

Nel 2011 l’artista pubblica il disco intitolato ‘Inedito‘ e all’interno vi è anche il duetto con Gianna Nannini; due anni dopo, invece, l’artista pubblica ‘20 – The Greatest Hits‘ dove all’interno vi sono due inediti.

In seguito, la Pausini è insieme ad Andrea Bocelli nei panni di ospite alla manifestazione per la consegna dei ‘Billboard Latin Music Award‘ e nel 2014 è su Rai 1 con la trasmissione intitolata ‘Stasera Laura: ho creduto in un sogno‘.

L’anno successivo, invece, l’artista si trasferisce in Spagna per prendere parte a ‘La Voz‘ ed in seguito l’iconica canzone ‘Invece no‘ è la colonna sonora di ‘Braccialetti rossi‘.

Tutti ricordano la bellissima Laura nel 2020 sulla palco dell’Ariston durante la terza puntata nei panni di ospite ed in seguito, nell’ottobre dello stesso anno, pubblica in digitale ‘Io sì‘ brando che il ‘Satellite Award‘ ed anche il ‘Golden Globe‘; in seguito viene poi candidata agli Oscar ma non ne esce vincitrice.

Una carriera davvero incredibile quella della cantante che continuerà ad allietare i seguaci ancora per moltissimi anni.

Laura Pausini vita privata: l’amore con Marco Carta e la nascita di Paola

Laura Pausini, quel sogno da bambina: il retroscena di un suo compleanno
L. Pausini e Paolo Carta, Fonte foto: Instagram (@ laurapausini)

Come sicuramente i tanti seguaci della cantante già sapranno, la Pausini dal lontano 2005 ha una splendida relazione con Paolo Carta.

Dopo qualche difficoltà avuta nel restare incinta, nel 2013 nasce la prima figlia della cantante, Paola che oggi ha 8 anni.

Prima della storia d’amore con Paolo, Laura ha avuto una relazione con Alfredo Cerruti, con cui è stata dal 1993 fino al 2001, poi con Gabriele Parisi.

Laura Pausini Instagram: il grandissimo successo social della cantante

La cantautrice non solo ha una grandissimo successo tra i suoi fan per le sue canzoni, ma anche su Instagram dove è seguita da ben 3,6 milioni di follower che quotidianamente le lasciano tanti like e commenti molto affettuosi.

L’ultimo post pubblicato dalla Pausini risale a qualche giorno fa in occasione della festa della mamma.

Il post in questione mostra la cantante insieme a sua mamma in diversi anni della sua vita; il suddetto ha ricevuto ben 66.999 like e moltissimi commenti di apprezzamento.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Laura Pausini a Sanremo 2021, cosa ha indossato? Il suo abito scatena i social

Laura Pausini e il suo sogno da bambina: sapete cos’ha voluto per un suo compleanno?

Laura Pausini, quel sogno da bambina: il retroscena di un suo compleanno
L. Pausini, Fonte foto: Instagram (@ laurapausini)

Durante una lunga intervista a ‘Le invasioni barbariche‘, la cantante ha toccato molti temi tra cui quello del lavoro spiegando che anche se lei è una persona fortunata, attorno a lei ci sono persone che lo sono di meno.

Daria Bignardi, conduttrice della trasmissione, dopo le parole di Laura dice: “Anche perché tu sei una che lavora da quando eri veramente bambina, adesso no che i tuoi genitori ti sfruttassero quando eri bambina” – la Pausini risponde: “No, no, no, anzi guarda“.

La Pausini spiega che ha dovuto ‘lottare’ con i suoi genitori per andare a fare pianobar e la Bignardi dice: “Lo so che gliel’hai chiesto tu come regalo di compleanno hai cominciato a cantare […]“.


Fonte video: YouTube (@ La 7)