Home Streaming Netflix, il meglio del cinema sudamericano: i film che vi faranno piangere...

Netflix, il meglio del cinema sudamericano: i film che vi faranno piangere e ballare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:36

Volete viaggiare con la mente verso i Paesi dell’America Latina? Netflix vi propone i migliori film sudamericani presenti nel catalogo. 

Roma (Netflix)
Roma (Netflix)

Vi manca il ritmo caliente del Sudamerica? Siete capitati nel posto giusto. Attraverso un’accurata selezione dei migliori film presenti sulla piattaforma streaming Netflix, scopriamo quei titoli che dobbiamo assolutamente vedere se ci piace il Sudamerica.

Di recente i film sudamericani stanno riscuotendo un vero e proprio successo. Dopo i tanti riconoscimenti ricevuti per il film Roma agli Oscar del 2018, tante altre sono le pellicole che hanno conquistato i cuori e gli occhi di tutti. Ed ovviamente Netflix non poteva non inserirle all’interno del suo catalogo.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Ecco dove abbiamo visto l’attore della serie tv Netflix di cui tutti parlano

Netflix, i migliori film sudamericani

Roma (Netflix)
Roma (Netflix)

Il cinema latinoamericano è riconosciuto soprattutto per essere pregno della vita dei popoli che lo abitano, attraverso trame dal tessuto denso ed emotivo, scopriremo quelle terre lontane del Brasile, Argentina, Messico, Colombia e tante altre. Grazie ai numerosi artisti e alle case di produzioni latinoamericane possiamo vedere anche sulle nostre televisioni delle pellicole che si discostano molto da ciò che siamo abituati a guardare.

Reperire tali prodotti non è sempre così semplice, ma Netflix ha pensato veramente a tutto. Proprio per questo vi proponiamo una selezione di film sudamericani di rilevanza internazionale e premiati. Spazieremo da generi comici, sino ad arrivare a storie crude e vere. 

Scopriamo insieme tutti i migliori film sudamericani presenti su Netflix:

Roma, Messico (2018)

  • Regia: Alfonso Cuaròn;
  • Cast: Yalitza Aparicio, Marina de Tavira, Daniela Demesa, Latin Lover;
  • Genere: drammatico;
  • Anno: 2018;
  • Paese: Messico;
  • Durata: 135min.

Un dipinto della cultura messicana. Siamo negli anni 70 a Città del Messico. La trama segue la vita di Cleo, una domestica, che svolge il suo lavoro presso una famiglia composta da Sofia, Antonio, i loro quattro bambini piccoli, la madre di Sofia e una cameriera.

Ben presto attraverso gli occhi di Cleo scopriremo che il legame tra Sofia e Antonio è molto teso, fin quando quest’ultimo partirà per lavoro per il Québec. Il viaggio diventerà più lungo del previsto, nel mentre la vita in Messico proseguirà attraverso il bianco e nero di una vita contrassegnata dalla lentezza.

Il film è stato un grandissimo successo agli Oscar del 2018. Ha infatti vinto nelle categorie: Miglior film straniero, Miglior regista e Miglior fotografia.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Il commovente fumetto diventa un’imperdibile serie tv su Netflix

Lavaperros, Colombia (2020)

  • Regia: Carlos Moreno;
  • Cast: Isabella Litch, Christian Tappan, Anderson Ballesteros, Ulises Gonzalez;
  • Genere: drammatico;
  • Anno: 2020;
  • Paese: Colombia;
  • Durata: 107min.

Protagonista della pellicola è Don Oscar, capo di un cartello della droga, purtroppo il suo cammino non volgerà mai all’apice delle sue potenzialità: l’intento di diventare il prossimo Pablo Escobar sarà solo un lontano miraggio.

Ben presto l’uomo si troverà a confrontarsi con una cultura disastrosa, debiti ingenti e morti all’ordine del giorno. Il suo obiettivo, quello di risanare un debito, diverrà sempre più complesso. L’unico modo che ha per farlo è far passare di mano in mano nascosto un gruzzolo di denaro nascosto.

Lavaperros (Netflix)
Lavaperros (Netflix)

Non sono più qui, Messico (2019)

  • Regia: Fernando Frías de la Parra;
  • Cast: Juan Daniel García, Coral Puente, Leo Zapata, Jonathan Espinoza;
  • Genere: drammatico;
  • Anno: 2019;
  • Paese: Messico;
  • Durata: 112min.

Protagonista della storia è Ulises, un ragazzo messicano, scappato dalla sua terra d’origine poiché rischiava di essere ucciso dal momento che era stato un testimone involontario di uno scontro tra gang.

Ulises arrivato a New York si troverà all’interno di un contesto molto diverso e disorientante rispetto a quello da cui proveniva. Si racchiuderà così in un mutismo, alienandosi da tutto e da tutti. In questa pellicola assisteremo ad un cambiamento radicale del protagonista: se a Monterrey Ulises era il leader di una banda di ragazzini, a New York è solo un omino inutile immerso nel caos della metropoli.

A regnare su tutto il film è la cumbia, la musica popolare colombiana. Lontano dalla sua terra avvertirà ben presto la mancanza di casa e si rifugerà così nelle sue cuffie che risuoneranno la cumbia.

Dime Cuando Tu, Messico (2020)

  • Regia: Gerardo Gatica;
  • Cast: Ximena Romo, Jesus Zavala, Verónica Castro, Héctor Bonilla;
  • Genere: commedia romantica;
  • Anno: 2020;
  • Paese: Messico;
  • Durata: 1h 35min.

Al centro della trama vi è la vita di Will, un lavoratore stacanovista, il quale, dopo la morte del nonno, decide di dare una svolta alla sua vita.

Per riportare alla memoria il legame indissolubile che avevano i due, decide di realizzare il suo sogno, cioè quello di visitare tutti i luoghi di Città del Messico che il nonno aveva scritto su una lista.

Inizia così un viaggio, accompagnato dalla nonna, verso le terre di Città del Messico. L’intero cammino sarà spinto dalla voglia di trovare l’amore.

Dime cuando tu (Netflix)
Dime cuando tu (Netflix)

Nessuno sa che io sono qui, Cile (2020)

  • Regia: Gaspar Antillo;
  • Cast: Jorge Garcia, Millaray Lobos, Nelson Brodt, Luis Gnecco;
  • Genere: drammatico;
  • Anno: 2020;
  • Paese: Cile;
  • Durata: 91min.

Il protagonista della pellicola è Memo, un ragazzo che per tutta la sua vita ha nascosto la sua passione per la musica. Infatti lui voleva diventare una celebre popstar, ma la povertà, della sua terra e della sua famiglia, non gli hanno mai permesso di esternare al mondo la sua voce.

Memo ha infatti vissuto per 15 anni in una capanna immersa nel verde del Cile. La fortuna arriverà quando Marta lo sentirà cantare, la ragazza, dopo aver pubblicato il suo video online, diventerà da subito virale.

Piola, Cile (2020)

  • Regia: Luis Pérez
  • Cast: René Miranda, Max Salgado, Steevens Benjamin, Alejandro Trejo, Ignacia Uribe;
  • Genere: drammatico;
  • Anno: 2020;
  • Paese: Cile;
  • Durata: 99min.

Ancora una volta al centro della trama vi è la musica. Qui i due protagonisti sono due rapper, quando una notte trovano un’arma e una ragazza perde il suo cane. Ben presto scopriremo che le due vicende sono collegate tra di loro attraverso un’evoluzione dei personaggi dall’età adolescenziale sino a quella adulta.

Piola (Netflix)
Piola (Netflix)