Home Musica Romina Power, in viaggio con Yari: quel ricordo indimenticabile

Romina Power, in viaggio con Yari: quel ricordo indimenticabile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:17
CONDIVIDI

Romina Power ama viaggiare. La ricerca spirituale è un cammino che si arricchisce ad ogni nuova tappa. Quel ricordo indimenticabile con il figlio Yari

Romina power
Fonte foto: Instagram

Romina Power è una delle artiste più apprezzate in Italia e non solo. Nel nostro Paese ha trovato la consacrazione a livello artistico e, naturalmente, l’amore. Con Al Bano Carrisi ha dato vita ad una splendida e numerosa famiglia.

Per chi ama l’artista statunitense, naturalizzata italiana, e chi la segue con costanza ed affetto, sa bene quanto lei sia una donna sempre molto attenta alle tematiche sociali e ambientali che hanno rilevanza in questo mondo talvolta privo di valori.

La cantante ama viaggiare, in particolare insieme al figlio Yari Carrisi Power, con il quale condivide l’essenza della spiritualità, un aspetto molto accentuato in loro che mettono in pratica compiendo viaggi in mete orientali, dove possono ritrovare loro stessi.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Romina Power, gli uomini che l’hanno fatta sognare: non manca qualcuno?

Romina Power, l’esperienza indimenticabile con Yari: dove si trovavano?

Romina Power
Fonte foto: Facebook

Sempre molto sensibile alle tematiche riguardanti le dinamiche sociali e ambientali, Romina si schiera sempre dalla parte dei più deboli e fa di tutto per aiutare le persone più bisognose, servendosi anche dell’attenzione mediatica che le offre un social network come Instagram.

Spesso e volentieri ama pubblicare anche scatti che le fanno rivivere momenti sereni vissuti nel passato. Oggi ha mostrato a tutti i suoi fan, una fotografia di qualche tempo fa, quando si trovava in viaggio in India insieme al figlio Yari, con il quale ama viaggiare, avendo un rapporto amorevole e profondo.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Romina Power, l’annuncio sorprende i fan: il video svela tutto

La fotografia ritrae Romina in India e più precisamente a Khajuraho. Mamma e figlio hanno potuto apprezzare le sculture e l’architettura templare tipiche del villaggio, essendo il luogo che conserva gli eleganti templi “nagara”. È una delle mete turistiche più ricercate, proprio per questi templi che sono Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Per queste ragioni, per i Carrisi-Power deve essere stato un soggiorno davvero indimenticabile.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Romina Power (@rominaspower)