Home Serie TV Svegliati Amore Mio, un ringraziamento speciale va a lui

Svegliati Amore Mio, un ringraziamento speciale va a lui

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:41

Svegliati Amore Mio, la serie Mediaset, oggi volge al termine. Ecco a chi è rivolto uno speciale ringraziamento. Scopriamolo insieme. 

Sabrina Ferilli (Svegliati Amore Mio)
Sabrina Ferilli (Svegliati Amore Mio)

Svegliati Amore Mio è la miniserie in onda su Mediaset, diretta da Simona Izzo e Ricky Tognazzi e che vede nei panni della protagonista l’attrice romana Sabrina Ferilli. La fiction pone al centro della storia una tragedia che coinvolge la protagonista, una madre che si vede crollare la sua vita quando scopre che la figlia è affetta dalla leucemia.

Iniziano così le indagini della donna su quale possa essere la causa che ha portato la figlia a contrarre il male. Questa sera andrà in onda il terzo ed ultimo appuntamento. La regista Simona Izzo ha voluto fare un ringraziamento speciale.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Sabrina Ferilli e Maria De Filippi, la verità dietro il rapporto: “E’ un demonio”

Svegliati Amore Mio, Simona Izzo e il suo ringraziamento

Sabrina Ferilli (Svegliati Amore Mio)
Sabrina Ferilli (Svegliati Amore Mio)

La regista Simona Izzo, per questo finale di serie ha voluto fare un ringraziamento speciale. In primo luogo ha voluto dire grazie all’emittente che ha trasmesso la fiction da lei diretta, Mediaset, poi ha voluto ringraziare Sabrina Ferilli, la quale si è immedesimata completamente nel personaggio mostrando al pubblico la sua anima più intima, in seguito tutto il resto del cast e Piersilvio Berlusconi.

La Izzo ha tenuto particolarmente a fare questa dedica proprio perché secondo la regista era una storia necessaria che doveva essere assolutamente raccontata. Questa sera su Canale 5 ultimo appuntamento con Svegliati amore mio.

Nella seconda puntata avevamo assistito alla protagonista Nanà, la quale era entrata in mezzo ad un triangolo amoroso tra Sergio e Mimmo. Questo aveva portato ad un aspro litigio tra i due contendenti. Ma a preoccupare Nanà era stata proprio la fuga della figlia. In questa puntata, invece, vedremo Nanà mobilitare le donne in corteo, proprio per aiutare Stefano, il quale pubblicherà un reportage contro l’acciaieria.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Svegliati amore mio debutta su Canale Cinque, nel cast Sabrina Ferilli

Ebbene non ci resta che goderci quest’ultima puntata della miniserie. La forza che infonde la protagonista vuole essere un monito verso tutte quelle donne che in questo periodo appaiono sconfitte e senza forze. Dunque non ci resta che ringraziare noi tutto il cast per averci donato questa splendida opera.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simona izzo (@simonettaizzo)