Home Personaggi Claudio Gioè, la sua drammatica confessione: “Ho perso troppi pezzi”

Claudio Gioè, la sua drammatica confessione: “Ho perso troppi pezzi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:50

Claudio Gioè fa una drammatica confessione sulla sua vita privata. Ecco perché ha preso quella drastica decisione. 

Claudio Gioè (Rai)
Claudio Gioè (Rai)

È iniziata la nuova serie Tv Rai, Makari, che vede come protagonista Claudio Gioè. Ieri sera si è concluso il secondo episodio. In questi due appuntamenti con la serie tv abbiamo avuto modo di scoprire chi è Saverio Lamanna, un giornalista che dopo esser stato licenziato ritorna nel suo luogo d’origine, la Sicilia. Qui incontrerà il suo amore, Suleima, proprio sul campo di lavoro. Quattro gialli che terranno il pubblico con il fiato sospeso. Ma scopriamo la confessione che ha fatto l’attore.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Antonella Attili, dopo Il Paradiso delle Signore una nuova avventura

Claudio Gioè, una dedica che commuove tutti

Claudio Gioè (Rai)
Claudio Gioè (Rai)

L’attore Gioè ha tanti elementi in comune con il personaggio della fiction Makari, per l’appunto, Saverio Lamanna. Entrambi sono siciliani, entrambi sono andati via da Roma per ritornare in patria. Infatti come Lamanna che, dopo esser stato licenziato, ritorna in Sicilia, così Gioè decise di ritornare nella sua amata Palermo, ma il motivo che l’ha indotto a fare questo trasferimento è diverso.

Infatti come ha dichiarato nell’intervista di Valerio Palmieri alla rivista Chi, l’attore non poteva compromettere la sua vita personale per la carriera. Ha confessato che stando a Roma non è potuto essere presente ad occasioni molto importanti della sua famiglia. Aveva già perso molti pezzi della sua vita, così ha deciso di non perderne altri e di ritornare a Palermo. Spinto dalla volontà di godersi i suoi cari e i suoi affetti ha fatto ritorno in Sicilia.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Claudio Gioè, paura sul set di Vite In Fuga: tensione alle stelle

Purtroppo le chiamate o i messaggi, non possono annientare i tantissimi km che ci sono tra Roma e Palermo, ma la vita è continuata ad andare avanti senza che neanche se ne accorgesse. Quando ha preso consapevolezza di ciò ha fatto volta verso l’isola. Infine ha voluto dedicare quest’intervista proprio a sua nonna, Mariella di 96 anni, la quale è stata sempre felice di vedere suo nipote su un giornale. Ed anche per lei che Gioè ha fatto questa drastica decisione. Un ritorno alle origini gli servirà anche per ricaricarsi un po’ delle energie dissipate a Roma.