Home News Claudio Gioè, paura sul set di Vite In Fuga: tensione alle stelle

Claudio Gioè, paura sul set di Vite In Fuga: tensione alle stelle

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:57

Claudio Gioè si è confessato in una lunga e interessante intervista. Ma che cosa ha detto? Si è scoperta una sua paura.

claudio gioè

Claudio Gioè è uno degli attori che nell’ultimo periodo si sta maggiormente prendendo la scena. Il siciliano sta guadagnando successo e credibilità grazie ad alcune serie tv, tra cui spiccano ‘La mafia uccide solo d’estate’, ‘Il tredicesimo apostolo’ e ‘Rosy Abate’. In questi giorni però il nativo di Palermo è finito sotto la luce dei riflettori per la sua presenza in ‘Vite in Fuga’, fiction che sta andando in ora su Rai Uno. Ed è di quest’ultima che ha parlato in una recente intervista, rilasciata ai microfoni di ‘Telepiù’. L’uomo ha confessato una sua paura, riguardante la sua collega Anna Valle. Ma di che cosa si tratta?

LEGGI ANCHE -> Stasera in Tv Rai, quale sarà la programmazione?

Claudio Gioè, paura per Anna Valle: ecco il motivo

ulisse lendaro anna valle
Anna Valle (Fonte: Getty Images)

Il tutto è legato e strettamente connesso a un qualcosa che è accaduto sul set di quest’attesissima serie tv, che ha preso il via nella serata di ieri. L’attore, oltre a spiegare la trama, ha raccontato che il tutto è stato girato nel freddo dell’Alto Adige, più precisamente a Ortisei. A far tremare il buon Claudio è stata una scena in un lago gelato. Ma che cos’è stato a scatenare la tensione? Il classe 1975 non ha certo usare troppi giri di parole.

LEGGI ANCHE -> ‘Vite in fuga’, tutto sulla serie tv targata Rai

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Gioè ha ammesso che, ogni volta che vedeva la sua collega galoppare e cavalcare, temeva che potesse cadere e franarle addosso. Insomma, una confessione e un timore legato più che altro al clima e alla situazione che c’era su un set. Per far capire tutto questo l’isolano ha ammesso di aver girato una scena a meno 4 gradi di notte con solo una camicia addosso. Insomma, una paura davvero giustificata.