Home Televisione “I veri vincitori di Sanremo” per Celentano: la Civitillo ringrazia

“I veri vincitori di Sanremo” per Celentano: la Civitillo ringrazia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:15

Adriano Celentano su Instagram celebra I Maneskin ma non solo su Sanremo: “i veri vincitori…”, la moglie di Amadeus ringrazia l’artista

"I veri vincitori di Sanremo" per Celentano: la Civitillo ringrazia
G. Civitillo (fonte foto: Instagram, @ giovanna_e_amadeus)

Si continua a parlare, e tanto, del Festival di Sanremo, la grandissima kermesse musicale, alla cui guida c’erano Amadeus e Fiorello, che ha tenuto compagnia per diverse serate il pubblico televisivo sintonizzato su Rai 1: proprio sul Festival arrivano le parole di Adriano Celentano, ringraziato da Giovanna Civitillo.

Il 71esimo appuntamento con Sanremo è stato seguiti da un folto e nutrito pubblico, ansioso di assistere alle performance di tanti artisti, giovani e non, che hanno gareggiato, emozionato e tenuto compagnia ai fan.

Se già normalmente il Festival fa parlare di sé, proprio in virtù della portata dell’evento musicale, tra i più importanti in Europa e nel mondo, a maggior ragione questa specifica edizione ha catturato l’attenzione davvero di tutti.

Non sono mancate infatti polemiche di diverso genere, prima fra tutte la scelta di organizzare tale evento pur se in pandemia da Coronavirus.

La scelta ha trovato il favore di molti fan ed alcuni contrari, e la kermesse si è svolta senza pubblico e nel rispetto delle disposizioni di sicurezza.

A mettere un po’ il punto su tutta la vicenda ci ha pensato il grande e noto Adriano Celentano, con alcune parole affidate ad Instagram e condivise anche da Giovanna Civitillo, la moglie di Amadeus.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Sorpresa Amadeus, Giovanna Civitillo svela il suo fan: “Festa…”

Amadeus Sanremo, Giovanna Civitillo ringrazia Adriano Celentano: le sue parole affidate ad Instagram

"I veri vincitori di Sanremo" per Celentano: la Civitillo ringrazia
G. Civitillo e Amadeus (fonte foto: Instagram, @ giovanna_e_amadeus)

“I veri vincitori del Festival di Amadeus – scrive Celentano – oltre alla forza rock dei Maneskin, sono stati Amadeus e il suo irresistibile Fiorello di viaggio!”

E ancora: “Chiunque al loro posto sarebbe crollato a metà strada. Bravi ragazzi!”.

Queste, le parole affidate ad Instagram dall’amato Adriano Celentano, che interviene sul tema e dà il giusto merito ai conduttori, ai due volti che hanno saputo intrattenere il pubblico, organizzare l’evento e gestire una situazione complessa, proprio in virtù dell’assenza del pubblico.

Questo è stato solo uno dei punti complicati da sciogliere, per una kermesse che si è tenuta in un momento molto complesso per tutto il Paese.

Adriano sottolinea infatti che considerando le difficoltà, in molti al posto loro sarebbero crollati, e dunque riconosce la bravura e l’aver resistito, portando a termine l’evento tanto amato dagli italiani.

A dare ulteriore diffusione, e a mostrare il proprio apprezzamento, è come detto la moglie del noto conduttore, Giovanna Civitillo, che ha voluto ringraziare Celentano riproponendo il suo post tra le stories, e aggiungendo le parole “Grazie“, seguite da un cuoricino.

"I veri vincitori di Sanremo" per Celentano: la Civitillo ringrazia
Storia di G. Civitillo (fonte foto: Instagram, @ giovanna_e_amadeus)

Amadeus e Fiorello: conduttori a Sanremo, prima di tutti grandi amici

"I veri vincitori di Sanremo" per Celentano: la Civitillo ringrazia
Amadeus e Fiorello (fonte foto: Instagram, @ giovanna_e_amadeus)

È stato senz’altro il Festival di Amadeus e di Fiorello, poiché, proprio in virtù delle suddette difficoltà, il loro apporto è stato più che fondamentale.

Se già l’anno scorso il pubblico aveva apprezzato le loro idee e il modo di gestire l’evento, in questa occasione con tutte le complicazioni del caso, ancor di più l’evento si è affidato al talento in conduzione di Amadeus e alle qualità dello showman.

Un rapporto davvero lungo e profondo, il loro, che hanno un’intensa amicizia sin dagli anni ’80, ovvero dai tempi di Radio Deejay.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Amadeus, speranza per Sanremo 2022: torna con Fiorello?

Uno dei punti focali del loro rapporto, ma non il solo. Ad esempio, va ricordata la conduzione del 1993 del Festivalbar, nel cuore di tutti gli appassionati di musica, che in quell’edizione vide alla guida proprio i due grandi amici, oltre a Claudio Cecchetto e Federica Panicucci.

L’edizione di quell’anno, curiosità per chi non lo ricordasse, fu vinta dal Raf con “Il battito animale”.