Home Personaggi Microsoft, come Bill Gates è diventato milionario: problemi Antitrust

Microsoft, come Bill Gates è diventato milionario: problemi Antitrust

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:47
CONDIVIDI

Sicuramente Bill Gates deve molto della sua vita a Microsoft, anche se non sono mancati problemi pesanti e riguardanti l’Antitrust.

Bill Gates
Bill Gates (Getty Images)

La Microsoft è sicuramente una delle aziende di informatica più note e importanti al mondo, che è stata fondata da Bill Gates e Paul Allen nel 1975. Nella sua carriera Gates è riuscito a diventare l’uomo più ricco del mondo, anche e soprattutto grazie a questa sua azienda, anche se non sono mancati problemi anche molto difficili con l’Antitrust. Oggi Gates sarà uno degli ospiti della trasmissione televisiva Che tempo che fa, intervistato da Fabio Fazio.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Fabio Fazio, nella bufera: rischia il posto alla Rai? La verità

Microsoft, la fortuna di Bill Gates

Bill Gates
Bill Gates (Getty Images)

È indubbio il successo che Bill Gates ha avuto nel corso della sua lunga carriera, che si deve principalmente alla enorme intuizione nel fondare l’azienda della Microsoft, insieme a Paul Allen. Di base dunque al centro della sua carriera c’è indubbiamente la sua incredibile intelligenza e passione per il mondo tecnologico, che l’ha spinto da sempre verso su questo settore. Quando era soltanto un ragazzino infatti Gates già dimostrava di avere delle propensioni verso l’informatica, ed fu proprio questo settore a dargli il più grande successo totalmente inaspettato.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Jennifer, Phoebe, Rory figli Bill Gates, chi sono? Polemica vaccino Covid

 

Fu nel 1975 che dopo aver abbandonato gli studi di Harvard insieme a Allen fondarono la Microsoft Corporation. In qualche modo lo scopo dei due era quello di rendere più comprensibili i linguaggi di programmazione e fu grazie a loro che dal 1981 furono incrementati nei computer il software MS-DOS e poi successivi Windows. Nessuno dei due poteva mai sapere o pensare che avrebbero avuto un impatto davvero molto forte nella vita di ogni persona al mondo col passare degli anni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bill Gates (@thisisbillgates)

Fu anche a causa della sua stessa azienda che l’uomo finì per avere problemi con la legge. Gates infatti è stato processato dal Dipartimento di Giustizia e 20 stati americani di abuso di monopolio. La sua società infatti avrebbe in qualche modo violato le leggi dell’Antitrust, poiché in qualche modo si voleva imporre il browser Internet Explorer come parte del sistema operativo di Windows.

A causa di ciò dunque si rendeva praticamente difficile, se non impossibile, una concorrenza. Ecco perché dunque l’uomo subì un vero e proprio attacco. In effetti Gates ha avuto il merito di essere padre dei Pc, con cui ogni giorno ci interfacciamo e usiamo per ogni attività lavorativa. Un grande cambiamento a livello mondiale che ovviamente gli ha portato oltre a numerose riconoscimenti e qualche guaio, anche tantissima ricchezza.