Home Cinema L’Alba del Pianeta delle Scimmie, il film che ha fatto ripartire tutto

L’Alba del Pianeta delle Scimmie, il film che ha fatto ripartire tutto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:11
CONDIVIDI

L’Alba del Pianeta delle Scimmie va in onda dalle 21.00 su Canale 20 che dedica dunque la serata al cinema internazionale con una pellicola amatissima dal pubblico.

L'alba del pianeta delle scimmie
L’alba del pianeta delle scimmie

Il film è del 2011 ed è stato diretto da Rupert Wyatt. Si tratta del settimo capitolo di una saga che ha visto la luce nel 1968 e che ha visto tra i registi impegnati anche Tim Burton. Con un ritorno alle origini questo reboot ci porta all’inizio di una nuova trilogia completata da Apes Revolution Il Pianeta delle scimmie del 2014 e The War Il Pianeta delle scimmie del 2017. Alla base di tutto rimane un romanzo famosissimo e cioè quello di Pierre Boulle. Qui la sceneggiatura è stata curata ufficialmente da Amanda Silver e Rick Jaffa con Jamie Moss che non è stato accreditato. Il film è stato prodotto da Chernin Entertainment e Dune Entertainment per poi essere distribuito in Italia dalla 20th Century Fox.

LEGGI ANCHE >>> La saga da Charlton Heston a James Franco

L’Alba del pianeta delle Scimmie, un cult senza tempo

L'alba del pianeta delle scimmie
L’alba del pianeta delle scimmie

Diamo uno sguardo più da vicino a L’Alba del Pianeta delle Scimmie, film girato con una sapienza importante e che ha portato a critiche differenziate. L’opera è stata candidata al Premio Oscar per i migliori effetti speciali. Serkis ha interpretato la scimmia Cesare e questa sua figura è stata raccontata con grandissimo entusiasmo, suscitando nel pubblico una risposta ma anche da parte della stampa. Quello che va ricordato è che il film si stacca dalla storia classica della saga.

LEGGI ANCHE >>> Il Sequel Apes Revolution – Il Pianeta delle scimmie

Come riportato da Wikipedia fu lo stesso regista a sottolineare: “Tutto questo è parte di una mitologia e deve essere visto a questo modo. Non è la continuazione di altri film, ma una storia originale. Deve soddisfare le persone a cui piacquero quei film. Il nostro obiettivo è raggiungere e attirare i fan esattamente come è successo per Batman Begins”. La trilogia di Christoper Nolan sull’uomo pipistrello però, permetteteci, ha avuto un successo decisamente maggiore.