Home Storie Giorgio Tirabassi, l’infarto e quella tragica corsa in ospedale

Giorgio Tirabassi, l’infarto e quella tragica corsa in ospedale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:00
CONDIVIDI

Giorgio Tirabassi, celebre attore italiano, si è lasciato andare ad un racconto della sua vita privata. Quell’evento stava per rubargli la vita.

Giorgio Tirabassi

Tirabassi è un grandissimo attore e regista italiano, oggi festeggia 61 anni. L’attore è diventato noto nel mondo dello spettacolo grazie alla sua interpretazione nella fiction Distretto di Polizia. Nel 1982 approda nella compagnia di Gigi Proietti dove vi rimane per 9 anni. Importante è anche la sua presenza a cinema, in cui è stato diretto da numerosi registi di rilievo quali Francesca Archibugi, Carlo Mazzacurati, Marco Risi, Ettore Scola, Renato De Maria. Ha ricevuto inoltre tantissimi riconoscimenti, quali il David di Donatello e il premio al Festival di Montpellier, per il cortometraggio che lo ha visto alla regia, “Non dire gatto“. Ma scopriamo quel tragico evento del suo passato.

LEGGI ANCHE —> Giorgio Tirabassi, chi è la moglie Francesca Antonini? Ecco la loro storia

Giorgio Tirabassi, colpito da un grave malore: fan terrorizzati

Giorgio Tirabassi

L’attore romano, tempo fa, è stato colto da un infarto che stava per costargli caro. È stato ricoverato d’urgenza all’ospedale di Avezzano nell’Unità in terapia intensiva cardiologica. Fortunatamente dallo stesso Tirabassi il giorno dopo il tragico evento è arrivata la notizia che la situazione era sotto controllo ed era in buone mani. Un evento che ha scosso tutti, dalla famiglia ai suoi fan. Per fortuna il tutto si è risolto nel migliore dei modi ed oggi lo vediamo in una splendente forma.

LEGGI ANCHE —> Il grande salto di Giorgio Tirabassi e Ricky Memphis, di nuovo insieme sul set

L’attore è sposato con la moglie Maria Francesca Antonini dal 2012 con cui ha avuto due figli, Filippo e Nina. Tirabassi ha interpretato anche il ruolo di Paolo Borsellino nell’omonima fiction, al canto di Ennio Fantastichini che ha indossato i panni di Giovanni Falcone. Quest’ultimo ci ha lasciato qualche anno fa. Un lutto che tutt’oggi provoca un grande dolore nel cinema italiano.