Home Televisione Cesare Bocci addio, il Viaggio nella Grande Bellezza finisce qui

Cesare Bocci addio, il Viaggio nella Grande Bellezza finisce qui

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:38

Cesare Bocci, il Viaggio nella Grande Bellezza finisce qui? Il nuovo programma Mediaset non andrà più in onda.

cesare bocci grande bellezza
Cesare Bozzi, Viaggio nella Grande Bellezza

Cesare Bocci, il Viaggio nella Grande Bellezza si interrompe prima del previsto, che cos’è successo? Il programma di Canale 5 perde la scommessa.

Il nuovo format di Mediaset prevedeva sei maxi puntate, ognuna incentrata su un tema e su un particolare luogo italiano. La rete ha provato a cambiare un po’ il target del suo canale maestro, con un’impronta più culturale e informativa.

A quanto pare la prova non è andata a buon fine e i risultati di Bocci e la sua Grande Bellezza in prima serata non hanno dato i frutti sperati: il programma verrà cancellato?

LEGGI ANCHE -> Cesare Bocci e il dramma di sua moglie: una tragedia sfiorata

Cesare Bocci, il Viaggio nella Grande Bellezza finisce qui

cesare bocci grande bellezza
Cesare Bocci, Viaggio nella Grande Bellezza

Purtroppo gli ascolti delle prima tre puntate del format sono stati un flop; si vociferava di un eventuale spostamento del programma in seconda serata o addirittura su Rete 4, ma a quanto pare l’avventura di Bocci è destinata a concludersi qui.

Martedì 19 gennaio andrà in onda la quarta e ultima puntata del Viaggio nella Grande Bellezza che vedrà protagonista il Rinascimento di Leonardo Da Vinci, sullo sfondo di Firenze e Milano. Il conduttore guiderà i telespettatori attraverso Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria e racconterà i segreti dell’arte e del genio di Leonardo, passando per la Biblioteca Ambrosiana e il suo periodo milanese.

LEGGI ANCHE -> Cesare Bocci, ecco come la morte l’ha sfiorato

Le ultime due puntate non verranno mandate in onda, almeno per il momento; queste sono già state registrate e riguardano rispettivamente la storia e le bellezze di Torino e un viaggio nel Medioevo attraverso Assisi e Orvieto.