Home Cinema Sapete cosa faceva Massimo Boldi prima di diventare attore? Assurdo

Sapete cosa faceva Massimo Boldi prima di diventare attore? Assurdo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:35

Massimo Boldi, volto noto nel mondo del cinema, ci ha sconvolti con una sua dichiarazione. Sapete cosa faceva prima di diventare attore?

Massimo Boldi oggi
M. Boldi

Massimo Boldi questa sera alle 22.55 su Cine34 sarà protagonista del noto cinepanettone “Matrimonio alle Bahamas“, diretto da Claudio Risi. Il film vede nel cast volti caratteristici della commedia italiana: Boldi, Anna Maria Barbera, Biagio Izzo, Tosca D’Aquino, Enzo Salvi e ancora tanti altri. Un film che sancisce l’immancabile appuntamento natalizio colmo di gioia e divertimento. Ma scopriamo cosa faceva Boldi prima di diventare un attore.

LEGGI ANCHE —> Irene Fornaciari fidanzata Massimo Boldi: pronti per il grande passo?

Massimo Boldi, quel passato che in pochi conoscono

Massimo Boldi fidanzata
M. Boldi (Fonte: Getty Images)

Boldi uno degli attori comici più importanti italiani, per anni l’abbiamo visto accompagnato nelle pellicole da Christian De Sica, dopo una lunga pausa di separazione i due sono ritornati insieme con delle nuove ilari pellicole. Tutti siamo abituati ad attribuire al volto di Boldi l’immagine dell’attore, ma nel suo passato un interessante retroscena si cela. Ebbene, il noto attore a 18 anni aveva esordito nel mondo dello spettacolo come batterista, nel gruppo “Atlas“. Dopo aver lasciato la band per motivi familiari ne creò un’altra con il fratello Fabio. In quegli anni entrò a far parte di diversi gruppi musicali, fin quando non fu scelto da Gianni Bongiovanni.

LEGGI ANCHE —> Massimo Boldi, una sconfitta che non ha ancora dimenticato

Gianni gli offrì la splendida occasione di lavorare in un noto locale di Milano, il Derby Club, che era definito la ‘casa del Cabaret’. Infatti proprio in questa circostanza conobbe volti noti nel mondo dello spettacolo, da Paolo Villaggio a Giorgio Gaber. Piano piano iniziò a scoprire la sua vena comica e divenne l’attore che oggi tutti noi conosciamo. Un passato realmente inedito.