Home Personaggi Lino Banfi distrutto: “Non ho più voglia di sorridere”

Lino Banfi distrutto: “Non ho più voglia di sorridere”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:39
CONDIVIDI

Lino Banfi, attore italiano, si è lasciato andare ad una confessione personale. I fan sono preoccupati. Cos’è successo all’attore?

lucia zagaria moglie Lino Banfi

Lino Banfi questa sera in seconda serata sarà protagonista del film “Il commissario lo gatto” in onda su Cine 34. La commedia diretta da Dino Risi, vede nel ruolo del commissario lo gatto, Banfi, il quale viene sempre incaricato di fare delicate indagini e non si ferma innanzi a nessuno, interrogherà persino il Papa. Ma quel volto sempre sorridente, o almeno quello che mostra al suo pubblico, nasconde una vita piena di tristezze. Scopriamole insieme.

LEGGI ANCHE —> Lino Banfi: “Lo farò in diretta”, l’attore sarà il primo italiano della storia

Lino Banfi: “Tutti possono essere tristi, perché io no?”

Lino Banfi moglie
Lino Banfi

Banfi ha confessato di aver passato realmente dei momenti bui nella sua vita. Ad oggi l’attore si definisce stanco di dover sempre far ridere la gente, infatti si chiede come mai tutti possono essere tristi, mentre gli attori no. Tra queste amarezze ovviamente il pensiero non può che non andare alla malattia della moglie. Ma nella sua vita l’attore realmente ne ha affrontate tantissime. Un grave incidente l’ha colto quando aveva soli 22 anni. Quell’evento gli causò un forte trauma psicologico ed ebbe una serie di dure conseguenze. Cosa successe quel giorno?

LEGGI ANCHE —> Lino Banfi: “Indosso due mascherine per far ridere mia moglie”

Banfi racconta che si trovava a lavorare al Grand Hotel Regina Ospedaletti, nei panni di giullare dei ricchi. Una volta lo presero e lo portarono al casinò, di rientro si andarono a schiantare contro un muro provocando la morte di due persone, lui e un altro signore si salvarono. I traumi che ne seguirono furono dolorosi. Banfi, dopo l’incidente riportò solo qualche cicatrice, ma nei mesi seguenti a causa dell’ansia perse tutti i capelli ed ingrassò tantissimo. Ora sembra rivivere quella stessa sensazione con la malattia di sua moglie. Noi non possiamo che augurargli che tutto vada sempre bene.