Home Storie Vip morti nel 2020, l’ultima tragedia si aggiunge a una lunga lista

Vip morti nel 2020, l’ultima tragedia si aggiunge a una lunga lista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:24
CONDIVIDI

Sono stati molti i Vip morti nel 2020, che purtroppo hanno aggiunto ulteriore dispiacere e tristezza ad un anno già molto difficile.

Vip morti nel 2020
Vip morti nel 2020

Purtroppo quest’anno è stato particolarmente duro e ci ha costretti ad affrontare sfide importanti e lutti molto profondi, e sono stati molti i Vip morti nel 2020. In questo articolo affronteremo quelle che sono state le principali perdite avvenute nel mondo dello spettacolo, del cinema, della musica e dell’editoria, che hanno lasciato per sempre un vuoto del nostro cuore.

LEGGI ANCHE —>Diego Armando Maradona, retroscena sulla sua morte: i risultati dell’autopsia

Vip morti nel 2020, un anno da dimenticare

Gigi Proietti sepoltura
Gigi Proietti (Fonte: Getty Images)

Sicuramente quest’ultimo anno è stato proprio da dimenticare e particolarmente rilevante per quanto riguarda momenti dolorosi che abbiamo dovuto affrontare. Tra questi sicuramente la scomparsa di Vip morti nel 2020, che sono stati purtroppo numerosi e che ancora oggi lasciano quel senso di incredulità nella mente e nei cuori di chi li ha amati. L’ultima che sicuramente ha lasciato sorpresi è stata la scomparsa di Paolo Rossi, ex giocatore di calcio che ci ha fatto sognare nel mondiale del 1982 e che è venuto a mancare il 9 dicembre 2020. Non è stato però il suo l’unico lutto nel mondo dello sport, ed infatti quest’anno ci sono stati almeno altri due nomi rilevanti di questo settore. Tra questi da menzionare Kobe Bryant, morto il 27 gennaio, che è stato un grande campione della NBA dei Los Angeles Lakers. Sconvolgente poi la scomparsa anche del grandissimo Diego Armando Maradona, morto il 25 novembre, un vero e proprio campione e genio del pallone.

LEGGI ANCHE —>Paolo Rossi e Maradona: una strana coincidenza li accomuna dopo la morte

Purtroppo però anche il mondo del cinema ha sofferto un durissimo colpo, con morti di personaggi davvero molto amati dal pubblico. Uno fra tutti e doveroso da citare è sicuramente Gigi Proietti, che è scomparso il 2 novembre. Quest’ultimo è stato per il settore del cinema uno dei volti più brillanti, istrionici e talentuosi che abbiamo avuto. Nel settore cinematografico però abbiamo visto anche la scomparsa di altri volti noti come ad esempio Kirk Douglas, morto il 5 febbraio, Lucia Bosè che se n’è andata il 29 marzo e Franca Valeri che purtroppo è venuta a mancare il 9 di agosto.

Anche il mondo della letteratura ha avuto dei fortissimi lutti, e a scomparire sono stati due nuovi grandi di questo campo, cioè Luis Sepulveda che è morto il 16 aprile e Carlos Ruiz Zafon che è scomparso il 19 giugno. Non è stato risparmiato neanche il mondo della musica, che ha purtroppo perso incredibili nomi, come quello del famosissimo e importante compositore Ennio Morricone, che è venuta a mancare il 6 luglio. Anche Ezio Bosso, musicista e direttore d’orchestra, purtroppo è morto quest’anno e precisamente il 15 maggio. Impossibile non citare anche la terribile scomparsa di Stefano D’Orazio, uno dei volti storici della band dei Pooh che ci ha lasciati il 6 novembre.