Home Musica Stefano D’Orazio è morto, il Covid l’ha stroncato

Stefano D’Orazio è morto, il Covid l’ha stroncato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:57

Stefano D’Orazio è morto, l’annuncio è arrivato nella notte su Rai 1 durante Tale e Quale Show 2020 con la voce rotta dal pianto da Loretta Goggi.

Stefano aveva 72 anni e non ce l’ha fatto come sottolinea proprio la Goggi: “Lo conoscevo bene e ci distrugge dare questa notizia ora. Aveva una malattia pregressa ed il Covid ha fatto un’altra vittima. La morte dolorosa arriva ora e ci sarà tempo. Chiedo un applauso”. Tutti si alzano e regalano un grandissimo applauso a un grande artista che era stato tra i protagonisti del mondo della musica con le sue prove canore da voce dei Pooh. Il covid pare che l’abbia colpito ma che stava lottando anche con una brutta malattia di cui non sappiamo molto.

Stefano D’Orazio è morto, il dolore di Bobo Craxi

Stefano D'OrazioBobo Craxi ha dato l’annuncio su Twitter che Stefano D’Orazio è morto: “Stefano amico mio. Suona e scrivi anche da lassù“. Anche Roby Facchinetti su Twitter ha detto la sua: “Stefano ci ha lasciato. Due ore fa. Era ricoverato da una settimana e non ne avevamo parlato per rispetto. Oggi pomeriggio, dopo giorni di paura, sembrava stesse per migliorare ma poi stasera è arrivata la terribile notizia. Noi abbiamo perso un fratello, compagno di vita e testimone di tanti momenti. Abbiamo perso una persona per bene, onesta. Preghiamo per lui”. Sono parole che commuovono e non possono che far scorrere un fiume di lacrime.