Home Televisione GF Vip. Andrea Zenga rischia la squalifica? Una frase finisce nel mirino

GF Vip. Andrea Zenga rischia la squalifica? Una frase finisce nel mirino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:56
CONDIVIDI

Andrea Zenga rischia di essere squalificato da quest’edizione del ‘Grande Fratello Vip’? Giusto spiegare quello che è successo nel dettaglio.

Andrea Zenga
Andrea Zenga (Mediaset Play)

Ennesimo caso al ‘Grande Fratello Vip’. Va detto che quando si parla del reality show targato Mediaset non mancano le polemiche e le discussioni, che molto spesso si scatenano via social e sul web. D’altronde parliamo di un programma molto seguito e non potrebbe essere altrimenti. A finire nel mirino questa volta è stato Andrea Zenga. Ma che cosa ha fatto il figlio dell’ex portiere dell’Inter? Giusto entrare nel dettaglio e provare a spiegare l’accaduto.

LEGGI ANCHE -> Elisabetta Gregoraci fa il suo pronostico: “Vi dico chi vincerà il GF Vip”

GF Vip, Andrea Zenga sarà squalificato? Ecco che cosa è successo

walter zenga padre andrea

Tutto si lega a una frase detta dal ragazzo poco dopo essersi scambiato in maniera scherzosa e ironica un bacio con Tommaso Zorzi. “Speriamo che mamma non stia guardando il live”, questo quanto detto dal gieffino. Una frase che, sul mondo dei social, ha fatto scattare un vero e proprio caso, consistente più che altro in accuse di omofobia. Infatti in quel di Twitter, nel giro di pochi minuti sono arrivati attacchi per lui.

LEGGI ANCHE -> GF Vip, in arrivo una sorpresa? I fan non vedono l’ora

Ad alimentare il caso tra l’altro è stata anche una storia Instagram di Francesco Oppini. Il figlio di Alba Parietti ha ricondiviso, attraverso le sue storie Instagram, il messaggio indignato di un utente. Ma ecco che in difesa di Andrea è intervenuto suo fratello Nicolò, che ha chiarito la situazione con l’ex gieffino: “Per correttezza devo dire che Francesco Oppini mi ha contattato in privato scusandosi per il fraintendimento. Chiunque può essere frainteso sia dentro che fuori dalla casa”. Insomma, il caso è chiuso? Non resta che attendere quello che accadrà, già nelle prossime ore.