Home Televisione Il Cantante Mascherato 2021, già si intuisce chi c’è sotto la maschera?

Il Cantante Mascherato 2021, già si intuisce chi c’è sotto la maschera?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:00
CONDIVIDI

Il Cantante Mascherato 2021, Milly Carlucci svela, a sorpresa, la seconda maschera: quando partirà il programma?

Cantante Mascherato 2021
Il Cantante Mascherato

Il Cantante Mascherato 2021, Milly Carlucci svela qual è la seconda maschera sotto il quale si nasconderà un grande artista: nessuno se l’aspettava.

Grande successo, lo scorso anno, per il programma che è un nuovo format importato inizialmente dalla Corea del Sud dagli Stati Uniti e Germania, con il titolo: “The Masked Singer”.

La prima edizione italiana è andata in onda dal 10 al 23 gennaio del 2020 e a vincerla è stata Teo Mammucari che si celava dietro la maschera del Coniglio. La prossima edizione inizierà il 29 gennaio e promette di replicare il successo della precedente.

LEGGI ANCHE -> Il Cantante Mascherato 2, ecco tutte le novità

Il Cantante mascherato 2021, svelata la seconda maschera

Cantante Mascherato 2021
Il Cantante Mascherato

Ecco quale sarà il secondo personaggio in gara per questa seconda edizione; Milly Carlucci ha svelato proprio ieri che la Pecorella è il primo costume che qualche cantante di successo indosserà.

Qual è la seconda maschera? Proprio oggi, 25 dicembre, la conduttrice non ha lasciato soli i telespettatori affezionati del programma e ha rivelato che il secondo personaggio de Il Cantante Mascherato è la Giraffa. Già nei commenti gli utenti, incitati dalla Carlucci, hanno provato a indovinare chi si cela dietro la maschera: c’è chi ha detto “Achille Lauro”, qualcuno “Luca Barbarossa”, chi ipotizza si tratti di una donna.

LEGGI ANCHE -> Il Cantante Mascherato 2020, è stato top o flop?

Come abbiamo avuto modo di sbirciare dal disegno che Milly ha presentato si tratta di un costume molto elegante e slanciato, ma chi lo indosserà? Lo scopo del gioco è proprio quello di scoprirlo e spesso il trucco per capire è proprio osservare le movenze di chi c’è sotto. Lo scorso anno Albano è stato riconosciuto a causa dei suoi movimenti sul palco, facilmente riconducibili a lui.