Home Storie Fiorella Mannoia, quell’incubo che ha vissuto per anni

Fiorella Mannoia, quell’incubo che ha vissuto per anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:09

Fiorella Mannoia, la celebre cantante italiana, si sbilancia in una confessione davvero tragica del suo passato. Scopriamola insieme.

fiorella mannoia

La cantante italiana non aveva mai parlato di questa storia, ecco che di recente si è confessata. Oggi pomeriggio alle 17.50 su Rai Movie andrà in onda il film “7 minuti” che vede nel cast anche la celebre cantante Fiorella Mannoia. Un film drammatico con la regia di Michele Placido, nel cast accanto alla Mannoia, Ambra Angiolini e Cristiana Capotondi. Ma scopriamo l’incubo che si è trovata vivere la cantante romana.

LEGGI ANCHE —> Carlo di Francesco fidanzato Fiorella Mannoia, la differenza d’età non conta

Fiorella Mannoia, il tragico racconto del suo passato

Fiorella Mannoia

La cantante si è sbottonata in un racconto terrificante. Fiorella è stata vittima, per tanto tempo, di una fan che poi si è rivelata essere la sua più grande stalker. Un vero e proprio incubo durato anni. La donna sui 30 anni aveva iniziato con l’essere una semplice amante della cantante, ma poi con il passare del tempo i suoi atteggiamenti sono diventati realmente ossessivi sino ad arrivare ad essere aggressiva. Proprio qualche tempo fa, la donna è stata incarcerata. La Mannoia dichiara che la donna voleva a tutti costi entrare nella sua vita e ci ha provato in tutti i modi, un giorno, racconta, che le ha buttato la porta di casa a terra.

LEGGI ANCHE —> Fiorella Mannoia contro Laura Pausini: “Adesso basta”

Fiorella è sempre stata una donna molto empatica, infatti ha aspettato molto tempo prima di rendere pubblica la notizia e denunciarla. Ha confessato la cantante che è profondamente dispiaciuta per questi atteggiamenti che la donna ha avuto poiché sono sintomo di un forte disturbo. Ha fato di tutto pur di non arrivare ad una fine tragica, ma la stalker non le ha lasciato una via d’uscita.