Home Musica Elio e le storie tese, lutto per il cantante: “Una vera tragedia”

Elio e le storie tese, lutto per il cantante: “Una vera tragedia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:54
CONDIVIDI

Grave lutto per il cantante di Elio e le storie tese, che ha condiviso sui social un pensiero per una persona speciale. Ecco cosa è successo.

Elio e le storie tese moglie
(Getty Images)

Grande commozione e dolore da parte del cantante del gruppo Elio e le Storie Tese che ha voluto condividere un pensiero molto profondo e di affetto per la scomparsa di una persona a lui cara. Stefano Belisari, vero nome del fondatore del gruppo musicale e conosciuto da tutti come Elio, siamo abituati a conoscerlo come un personaggio fuori dagli schemi, simpatico e solare. Il suo dolore per questo momento così intenso e difficile mette in luce una parte molto diversa e inedita di sé.

LEGGI ANCHE —>Moglie di Elio e le Storie Tese, il mistero attorno al matrimonio

Elio e le Storie Tese, una vera ingiustizia

Elio e le storie tese
Elio e le storie tese (Getty images)

Ha lasciato che avvenisse attraverso i social il duro sfogo del cantante Elio e le Storie Tese per un momento drammatico che sta vivendo. L’uomo infatti piange la morte di Lucio Moderato direttore di Servizi Innovativi per l’autismo della Fondazione Sacra Famiglia, persona che si è impegnata moltissimo per dare sostegno alle persone con vari problemi. Un uomo ritenuto da tutti straordinario e ricco di qualità, che lascia un grande vuoto nel cuore delle persone che gli sono stati vicino.

LEGGI ANCHE —>Barbara D’Urso in lutto: “Grazie di tutto, sei indimenticabile”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elio e le Storie Tese Official (@elioelst)

A causare questa morte purtroppo è stato il coronavirus, questo malattia maledetta che si è diffusa negli scorsi mesi in tutto il mondo provocando una pandemia. E così anche Moderato alla fine non ce l’ha fatta e il virus ha avuto la meglio su di lui. Il cantante ha voluto dunque condividere sui social un messaggio a lui dedicato, spiegando quanto fosse stato una persona coraggiosa, buona e sempre in prima linea per aiutare il prossimo. Per l’artista è stato l’esempio di vera tenacia e determinazione, che si è sempre battuto in prima persona per cercare di realizzare i progetti rivoluzionari e unici che potessero essere davvero un aiuto per il prossimo. Ecco perché questa morte per l’uomo è davvero una ingiustizia vera e propria, che crea un dolore davvero profondissimo.