Home Personaggi Rita Rabassini ex moglie Diego Abatantuono, i retroscena del loro rapporto

Rita Rabassini ex moglie Diego Abatantuono, i retroscena del loro rapporto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:43
CONDIVIDI

Rita Rabassini è l’ex moglie di Diego Abatantuono. I due si sono lasciati molti anni fa, ma in che rapporti sono oggi?

Rita Rabassini e Gabriele Salvatores (fonte: Getty images)

Rita Rabassini è nata a San Paolo in Brasile nel 1960 ed è nota per essere una scenografa e l’ex moglie di Diego Abatantuono, il simpaticissimo attore e conduttore televisivo che questa sera sarà in diretta sul piccolo schermo come ospite al programma Che Tempo che Fa.

I due sono stati sposati per alcuni anni, dal 1984 al 1987 e hanno avuto una bellissima figlia, Marta, che oggi ha 35 anni.

La Rabassini ha un enorme successo nella sia carriera di scenografa, infatti è stata candidata al prestigioso premio David di Donatello nel 2013 e al Nastro D’Argento nel 2010.

LEGGI ANCHE -> Francesco Montanari e Andrea Delegu si amano come non mai

Rita Rabassini ex moglie Diego Abatantuono, i retroscena del loro rapporto

Diego Abatantuono (fonte: Getty images)

I due si sono lasciati da parecchi anni e Rita oggi ha un nuovo compagno, un uomo di enorme successo con cui condivide non solo la vita privata, ma anche la carriera. Si tratta di Gabriele Salvatores, classe 1950, regista e sceneggiatore che ha alle spalle un premio Oscar come miglior film in lingua straniera.

La grande affinità dei due li porta spesso a collaborare anche a progetti di lavoro. Ma che rapporto ha con l’ex marito?

LEGGI ANCHE -> Il matrimonio di Elisa e Andrea Rigonat è nato da pura passione

Diego Abatantuono e Rita sono oggi in ottimi rapporti, ma non solo. Pare infatti che l’attore sia anche in confidenza con il nuovo compagno di lei, tanto che è capitato andasse a trovarlo con la figlia.

Complice di questa bella alchimia, sicuramente il fatto che la nuova relazione sia iniziata a matrimonio ufficialmente terminato

Questo il profilo instagram di Diego Abatantuono.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Diego Abatantuono (@diegoabatantuono)