Home Storie Diego Abatantuono: il periodo più buio della sua vita

Diego Abatantuono: il periodo più buio della sua vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:25
CONDIVIDI

Diego Abatantuono, attore italiano, racconta il periodo più buio della sua vita. Scopriamo che cos’è successo al celebre attore.

diego abatantuono
Diego Abatantuono (Getty Images)

Oggi pomeriggio alle 15.35 andrà in onda su Cine34 la pellicola di Francesco PatiernoCose dell’altro mondo“, nel cast accanto alla figura di Diego Abatantuono, spiccano nomi quali: Valerio Mastandrea, Valentina Lodovini e Sandra Collodel. Una commedia che stupisce tutti con il suo assurdo imprevisto. Un bel giorno, come d’incanto, gli immigrati spariscono dalla terra. Cosa succederà dopo?

LEGGI ANCHE —> Diego Abbatantuono, trasformazione incredibile: cosa gli è successo?

Diego Abatantuono, il tragico racconto del suo passato

Diego Abatantuono

L’attore si racconta e parla del momento più difficile della sua vita. Dichiara come, se avesse avuto un manager serio, non sarebbe arrivato a trascorrere questo momento buio. Infatti dopo aver incassato sette miliardi il manager gli avrebbe dovuto dire di fermarsi almeno per un anno e invece fu spremuto sino all’osso. Inoltre dichiara che il suo manager fece sparire i soldi messi da parte per le tasse. Per pagare i buffi iniziò ad accettare di presenziare a diverse serate, poi fondò insieme a Maurizio Totti e Gabriele Salvatores la Colorado, una casa di produzione ora molto importante. In questo periodo nero continuava a balzare nella sua mente un pensiero.

LEGGI ANCHE —> Giulia Begnotti campagna di Diego Abatantuono, chi é? Età, carriera e vita privata

Il desiderio che Pupi Avati lo chiamasse e finalmente il sogno diventò realtà. Pupi Avati lo chiamò per interpretare un ruolo nel film “Regalo di Natale” con il quale vinse un Nastro D’Argento. Quella chiamata lo fece uscire dalle tenebre del momento e lo riportò alla luce. Tanti progetti seguirono questo film. Oggi gustiamoci la pellicola “Cose dell’altro mondo“.