Home Storie Valerio Mastandrea: “Dopo quella rivelazione mi è venuto da vomitare”

Valerio Mastandrea: “Dopo quella rivelazione mi è venuto da vomitare”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00

Valerio Mastandrea racconta la sua reazione ad una rivelazione fatta alla compagna Chiara Martegiani. Cosa sarà successo?

valerio mastandrea

Valerio Mastandrea oggi sarà protagonista del film “Cose dell’altro mondo“, in onda alle 15.35 su Cine34. La commedia diretta da Francesco Patierno vede nel cast, accanto alla figura di Mastandrea, attori quali: Valentina Lodovini, Diego Abatantuono e Sandra Collodel. L’interrogativo che ci pone la pellicola è :”Che cosa succederebbe se tutti gli extracomunitari scomparissero da un momento all’altro dalle nostre città?”. La spiegazione la troverete solo nel film. Ma entriamo nella vita di Valerio e scopriamo cos’è successo con la compagna Chiara Martegiani.

LEGGI ANCHE —> Elisa Isoardi, la confessione: “Grazie a lui torno a sorridere”

Valerio Mastandrea: il suo debutto alla regia e la sua spiacevole reazione

Valerio Mastandrea

L’attore italiano ci racconta i retroscena del film “Ride” suo debutto nei panni di regista. Durante una cena con l’attuale compagna Chiara Martegiani a Valerio venne in mente di farle una proposta bella e brutta allo stesso tempo. Le chiese se volesse far parte del suo film, mentre Chiara era commossa per questa proposta, l’attore ci ha rivelato che a lui gli venne da vomitare. Un gesto di grande maturità a detta dell’attore, il quale ha pensato che unire la sfera lavorativa e la vita personale fosse un bel passo.

LEGGI ANCHE —> Katia Follesa nel mirino degli hater: “Non fai più ridere”

Ha raccontato cosa l’ha spinto a indossare i panni del regista. L’attore per 40 anni non poteva pensare di fare altro che questo mestiere: riprodurre emozioni, rincarnarle e regalarle al pubblico. Per anni l’attore tirava fuori le sue emozioni solo nella sua vita professionale, per tutto il resto del tempo le nascondeva dietro “portoni d’acciaio” e poi passava al film successivo. Ma quando la vita gli ha dato l’occasione di mettersi in gioco e superare i suoi ostacoli, ha preso al volo l’opportunità e si è detto di voler fare proprio questo film. Una rivelazione per lo storico attore italiano.