Home News Francesco Totti, il primo Natale senza una persona speciale

Francesco Totti, il primo Natale senza una persona speciale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:00
CONDIVIDI

Francesco Totti ci racconta il difficile periodo che sta vivendo. A malincuore ci annuncia che il Natale senza il padre non sarà lo stesso.

Francesco Totti disperato

Francesco Totti, l’ex numero 10 giallorosso, confessa di aver passato un momento molto drammatico della su vita. La perdita del padre Enzo, la positività al Covid ed ora anche la notizia della morte di Maradona, le brutte notizie sembrano non lasciarlo libero. Proprio in merito alla legenda del calcio esprime le sue più sentite condoglianze. I due giocatori avevano un bel rapporto, per Totti, Diego era il calcio in persona, inimitabile. Confessa che neanche alla PlayStation si poteva copiare quello che faceva lui. Ma ecco che il giocatore ci rivela un gesto commovente.

LEGGI ANCHE —> Francesco Totti e Ilary Blasi: la sorpresa durante il parto

Francesco Totti: la triste notizia

Francesco Totti foto

Il marito di Ilary Blasi porterà per sempre con sé un ricordo di Maradona. Quale? Diego è stato il primo a chiamarlo quando ha smesso di giocare, per dargli sostegno e dirgli di stare tranquillo. I due avevano realmente un rapporto speciale. Ma ecco che parlando di rapporti speciali torna la lacrima verso il padre Enzo. L’ex giocatore annuncia che questo Natale purtroppo non sarà lo stesso senza il padre. Spera di passarlo in famiglia per sentirsi più a casa e più vicino a lui.

LEGGI ANCHE —> Francesco Totti senza parole: non accadeva da quattro anni

Il vuoto che questa morte ha provocato dentro Francesco non è quantificabile. Porterà per sempre nella memoria il suo ricordo, il suo sorriso, il suo essere padre. Dichiara che anche in questo Natale si siederà accanto a lui. Lacrime dolenti e momenti tragici per l’ex giocatore giallorosso.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesco Totti (@francescototti)