Home Storie Jim Carrey confessa il suo dramma: “Ci ho convissuto per anni”

Jim Carrey confessa il suo dramma: “Ci ho convissuto per anni”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:03
CONDIVIDI

Jim Carrey non ha mai nascosto il suo dramma e ne ha parlato in più di un’occasione. Ma di che cosa si tratta? Le sue sono parole toccanti.

Jim Carrey

Jim Carrey è senza alcun dubbio uno degli attori più divertenti e simpatici del mondo del cinema. Le sue maschere irriverenti e la sua ironia ha conquistato il pubblico e il successo ottenuto dai suoi film ne sono il più fulgido esempio e la più chiara dimostrazione. L’uomo, che stasera apparirà sul piccolo schermo con ‘Pink Cadillac’, però, nella sua vita quotidiana e di tutti i giorni ha vissuto con un problema, di cui ha sempre parlato. Ma di che cosa si tratta?

LEGGI ANCHE -> Jim Carrey, il suo grande lutto: è morta a soli 39 anni

Jim Carrey, le sue parole che raccontano il suo dramma

 Jim Carrey Twitter: lo scontro continua - Video

Il canadese non ha mai fatto mistero di aver combattuto e lottato contro la depressione, che per lui è stato un vero e proprio demone. “Ne ho sofferto per anni e sono sempre stato onesto con me stesso. Ora devo dire che non è più la mia compagna costante, come lo era un tempo. Ora ho capito che la depressione è un po’ come la pioggia. Lei ti bagna, certo, ma non si posa abbastanza da sommergermi“, queste le parole dell’attore.

LEGGI ANCHE -> Michael J. Fox, addio improvviso: la scelta è presa

Il buon Jim ha comunque spiegato che il suo periodo buio l’hai aiutato a crescere e a capire molte cose, partendo dal fatto la vita è come una sorta di vera e propria altalena tra la gioia e la tristezza. Insomma, per Carrey è davvero impossibile vivere in uno stato di grazia continua e costante. Le sue sono parole che toccano e che non possono certo lasciare indifferenti. L’uomo ha imparato a convivere con il suo dramma e anche a sconfiggerlo. Il suo è un esempio da seguire.