Home Cinema Jim Carrey sta male, la confessione dell’attore di Scemo e più Scemo

Jim Carrey sta male, la confessione dell’attore di Scemo e più Scemo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:55
CONDIVIDI

Jim Carrey, l’amatissimo attore che ha interpretato numerosi film, ha combattuto una brutta malattia per anni dal quale però sembra essere guarito.

Scemo & piu' scemo
Scemo & piu’ scemo, Jim Carrey

Famoso per la sua espressività, la simpatia e la bravura, amatissimo da grandi e piccini, l’attore non ride però sempre, infatti ha dichiarato di aver sofferto di una brutta depressione dal quale ora non si sente guarito, ma sta meglio.

Un periodo molto buio che ha affrontato con le unghie e con i denti per cercare di rimanere a galla e non farsi schiacciare, annegare.

Toste le sue dichiarazioni che fanno pensare a quanto sia importante non soffermarsi sull’apparenza di una persona anche se si mostra sempre sorridente.

Leggi anche –> Jim Carrey, grave lutto: è morta a 39 anni

Jim Carrey, le dichiarazioni sulla malattia

Jim Carrey
Jim Carrey

“A questo punto non  sono depresso. Non c’è esperienza di depressione. L’ho avuta per anni ma, ora, quando arriva la pioggia, piove, ma non resta. Non resta abbastanza a lungo da sommergermi e annegarmi.”

Un uomo concentrato, attento e consapevole di come si sente dentro e questo è il primo passo verso un quieto vivere che speriamo gli darà la possibilità di sorridere non solo a noi ma anche a se stesso.

Leggi anche –> Jim Carrey, era tra i candidati per il ruolo del Genio di Aladdin

Reduce da un infanzia di sofferenza quando assistenza alla dipendenza da farmaci di sua madre, cresciuta a sua volta con genitori sempre ubriachi.

E’ tornato, Jim, su Netflix con la serie “Jim & Andy”, dandoci la conferma che non ha mai abbandonato la sua grande passione e di essere in grado di trasmetterci tutto il suo immenso talento.

Gli auriamo di non perdere mai il controllo delle sue emozioni e di riuscire a regalare gli stessi sorrisi che lui a regalato a noi. Un grande attore, che ha scritto una parte dell’immensa storia del cinema.