Home Storie Ambra Angiolini è devastata: “Il momento più difficile della mia vita”

Ambra Angiolini è devastata: “Il momento più difficile della mia vita”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:09
CONDIVIDI

Ambra Angiolini ha raccontato la sua terribile esperienza alla Iene, oggi sta meglio e stasera la vedremo nuovamente sul piccolo schermo

Ambra Angiolini (fonte: Getty images)

Ambra Angiolini, che questa sera tornerà sul piccolo schermo con la serie thriller “Il silenzio dell’acqua 2”, la settimana scorsa ha commosso il pubblico delle Iene raccontando la terribile esperienza del suo passato, quella malattia che l’ha colpita per la prima volta da giovanissima, quando aveva solo quindici anni.  Ancora, da qualche parte, esiste dentro di lei, ma non la frega più, questa volta è più forte.

Si tratta della bulimia, quel disturbo alimentare che porta a mangiare di tutto quando si ha fame, senza freni, per poi però vomitare.

Ambra si è raccontata anche attraverso il suo libro Infame, uscito di recente.

“Ci si deforma”, la chiamavano rifattona, quando in realtà erano solo succhi gastrici impazziti, le hanno fatto body shaming riferendosi a lei come parte della “generazione XXL”, ma ne è uscita.

LEGGI ANCHE -> Matilde Brandi sorprende i fan con il suo annuncio: non vedono l’ora

Ambra Angiolini sta meglio e sta sera torna sul piccolo schermo

Ambra Angiolini (fonte: Getty images)

Ambra sarà la coraggiosa protagonista della serie tv che da questa sera tornerà in onda su Canale 5 in prima serata: la seconda stagione del Silenzio dell’acqua, la serie la cui prima stagione ha conquistato il pubblico.

L’attrice sarà affiancata nel ruolo principale da Giorgio Pasotti, e i due dovranno affrontare un nuovo giallo, un mistero che coinvolge un duplice omicidio. Le vittime sono una madre e il figlio adolescente, mentre la figlia più piccola, una bambina di sei anni, viene ritrovata a vagare sotto shock.

LEGGI ANCHE -> Grey’s Anatomy potrebbe chiudere. “Dobbiamo farlo”

La serie è stata girata a Trieste alla fine del 2019 e vede la Angiolini nelle vesti di Luisa Ferrara tornare a Castel Marciano, come vicequestore della omicidi Trieste, per festeggiare il trasferimento in città di Andrea Baldini, collega e amico.

Il rientro però sarà a dir poco movimentato, con il duplice omicidio e una serie di eventi imprevedibili che ne conseguiranno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ambra Angiolini (@ambraofficial)