Home Storie Luca Argentero, l’attore ha una doppia vita: è successo tempo fa

Luca Argentero, l’attore ha una doppia vita: è successo tempo fa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:40
CONDIVIDI

Luca Argentero, si racconta e ci racconta la storia della sua vita. Sono in pochi a sapere questi dettagli, scopriamoli insieme.

Luca Argentero

Luca Argentero stasera sarà protagonista nella serie TV “Doc-nelle tue mani”, ispirata alla storia vera di Pierdante Piccioni, il quale dopo un’incidente perse la memoria dei suoi ultimi 12 anni. L’attore nato a Torino il 12 aprile del 1978 ha vissuto a Moncalieri. Dopo gli studi superiori inizia a mettersi qualche soldino da parte lavorando come barman in una discoteca. Successivamente nel 2004 si laurea in Economia e Commercio all’Università degli Studi di Torino. Ma quando ha capito che voleva diventare un attore?

LEGGI ANCHE —> Luca Argentero fa una confessione ai fan: “Non sono pronto”

Luca Argentero come ha raggiunto questo grande successo?

Luca Argentero

L’attore torinese poco prima di laurearsi in Economia partecipa al Grande Fratello. Ecco che da lì in poi per Luca ci saranno solo belle soprese. Infatti dopo essersi classificato al terzo posto nel reality show di Canale 5, tantissimi programmi televisivi lo iniziano a chiamare, posa anche per un calendario sexy “Max” e lavora come modello. Ma come è arrivato a partecipare al Grande Fratello? Ebbene, grazie alla cugina Alessia Ventura, ai tempi letterina nel programma “Passaparola” di Gerry Scotti, viene proposto ai casting. Da questo momento in poi per lui la strada è solo in salita. Infatti nel 2005 esordisce per la prima volta come attore nella serie televisiva “Carabinieri” nel ruolo di Marco Tosi. Sempre nello stesso anno gira il suo primo film “A Casa Nostra” regia di Francesca Comencini. E non finisce qui.

LEGGI ANCHE —> Luca Argentero, scatta l’ira: impossibile resistere alla rabbia

Questo è solo l’inizio per Luca, perché da quel momento in poi il grande schermo vedrà molto spesso il bel viso dell’attore. Da Saturno Contro di Özpetek sino ad interpretare i più svariati ruoli in serie, miniserie, film e teatro. Tra i premi conferiti ricordiamo la candidatura ai  David Di Donatello come miglior attore protagonista nel film “Diverso da chi?”. Tantissimo è stato, è e sarà il successo di Luca Argentero.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Luca Argentero (@lucaargentero)