Home Serie TV Doc Nelle tue mani, anticipazioni nuova puntata con Luca Argentero

Doc Nelle tue mani, anticipazioni nuova puntata con Luca Argentero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:23
CONDIVIDI

Doc Nelle tue mani torna protagonista in prima tv stasera su Rai 1 a partire dalle 21.25. Si tratta del penultimo episodio della fiction con Luca Argentero.

Luca Argentero in Doc - Nelle tue mani
Luca Argentero in Doc – Nelle tue mani

La fiction è arrivata al penultimo appuntamento della prima stagione, divisa in due per scelta della produzione con messa in onda della prima parte dal 26 marzo al 16 aprile e la seconda dal 15 ottobre al 19 novembre. Stasera andrà in onda l’episodio numero 15 dal titolo Veleni, settimana prossima sarà il momento del grande finale di stagione con la puntata dal titolo Io ci sono. Sul web intanto possiamo leggere le anticipazioni sulla trama dell’episodio in onda oggi.

Leggi anche —> Frecciatina di Beppe Fiorello

Doc Nelle tue mani, le anticipazioni

Doc Nelle tue mani
Doc Nelle tue mani

Diamo uno sguardo alle anticipazioni di Doc Nelle tue mani. Andrea Fanti (Luca Argentero), il famoso medico che dopo un incidente ha avuto una lunga amnesia, si trova al centro di numerosi guai. Pare evidente che ci sia qualcuno pronto a metterlo in difficoltà per metterlo al tappeto. Il medico, da tempo, sta lavorando sul Satonal un farmaco sperimentale che sembra aver causato delle morti nell’ospedale dove lavora. Un ex specializzando accusa il dottore di aver falsificato dei dati, ma lui non potrà difendersi proprio a causa dell’amnesia che lo attanaglia. Riuscirà a fare qualcosa per uscire da un guaio non di poco conto?

Leggi anche —> La denuncia di Luca Argentero

Marco Sardoni, interpretato da Raffaele Esposito, sembra in difficoltà dopo aver falsificato un documento per andare a nascondere la causa della morte di un paziente. Intanto saranno diversi altri i motivi per spaventare un pubblico che seguirà una serie sempre ad alta tensione. Agnese avrà un malore improvviso che potrebbe portarla a delle conseguenze, ci si interrogherà anche su questo per capire qual è il vero motivo del suo stato fisico abbastanza precario.