Home Storie Leo Gassman, quel grande dolore nella sua vita: un lungo addio

Leo Gassman, quel grande dolore nella sua vita: un lungo addio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00
CONDIVIDI

Purtroppo il cantante Leo Gassman è stato colto da un doloroso e inaspettato lutto. Impossibile dimenticare una persona così speciale.

Anna findanzata Leo Gassmann

Nel passato di Leo Gassman, noto cantante, c’è un dolore molto grande per la perdita di una persona importante. Stasera andrà in onda una nuova puntata di X Factor 2020, in cui a quanto pare parteciperà come ospite il giovane Leo. Per lui sarà sicuramente emozionante ritornare sul palco di questo famoso talent, che in passato gli ha dato la possibilità di farsi conoscere e apprezzare dal grande pubblico.

LEGGI ANCHE —>Anna fidanzata Leo Gassmann: stanno ancora insieme?

Leo Gassman, un dolore forte

Leo Gassmann
Leo Gassmann

Leo Gassman in questi ultimi anni ha imparato a farsi apprezzare e conoscere dal pubblico televisivo, che grazie alla sua partecipazione al talent show X Factor è riuscito a mostrare quanto vale. Recentemente dunque Leo si sta godendo un grandissimo successo, che è stato coronato dalla vittoria a Sanremo giovani 2020. Una soddisfazione grandissima per il giovane, che ha potuto riscattarsi contro tutti coloro che non credevano nel suo talento. Nel passato del giovane però ci sono stati anche momenti molto dolorosi, come quello in cui ha dovuto affrontare un grande lutto.

LEGGI ANCHE —>Leo Gassmann figlio Alessandro Gassmann, non è la sua unica gioia

Lo aveva raccontato tempo fa nella trasmissione televisiva Vieni da me di Caterina Balivo, quando ha parlato della morte del suo ex insegnante di filosofia del liceo classico. Questo professore, di nome Elio, è stato per lui una vera e propria guida ed esempio positivo per lui. È stato dunque molto difficile per lui accettare la notizia della sua morte per un incidente stradale. Quando si è recato al suo funerale, il ragazzo si è accorto della presenza di tanti giovani ed è rimasto colpito in particolare da uno di essi, che aveva scritto una lettera spiegando quanto questo professore fosse stato l’unico ad aver creduto in lui. Quelle parole colpirono profondamente Leo, che capì come davvero anche una singola persona può dare un vero senso alla vita di molti. Un ricordo dunque molto sentito quello di Gassman, che grazie a questo uomo ha avuto modo probabilmente di fare un passo avanti nella sua crescita personale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Leo Gassmann Official (@leogass.official)

E Leo sembra proprio essere una persona con la testa sulle spalle, che sa quanto sia importante cogliere sempre l’attimo, frase che oltretutto gli diceva sempre il suo caro professore Elio.