Home Televisione Gerry Scotti, la prima foto dopo il ricovero: la commozione è enorme

Gerry Scotti, la prima foto dopo il ricovero: la commozione è enorme

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:09
CONDIVIDI

Gerry Scotti ha pubblicato la prima foto dopo essere stato ricoverato in ospedale: come sta il conduttore positivo al Covid-19?

gerry scotti

Gerry Scotti, il conduttore più amato dai telespettatori di tutta Italia, è tornato in forma, più arzillo che mai. Ebbene sì, dopo le scorse settimane di dura malattia, per il presentatore risultato positivo al virus si è tutto risolto per il meglio.

Ultimamente i presentatori colpiti dalla malattia stanno pian piano aumentando: da Carlo Conti al sopracitato conduttore di Canale 5, fino al giovanissimo Alessandro Cattelan.

Per quanto riguarda Virginio Scotti, le sue condizioni sembravano molto gravi, tanto che era addirittura circolata la voce, poi smentita, che fosse in terapia intensiva, motivo per cui l’apprensione dei fan era alle stelle.

L’ex politico ha fatto finalmente ritorno a casa, privo di sintomi, dopo aver finalmente debellato la malattia dal suo corpo. Ha anche pubblicato una foto su Instagram. Il post lo ritrae ancora col giubbotto, davanti ad uno specchio di casa sua: probabilmente era appena tornato a casa e, con una grande gioia, ha voluto condividere tale momento coi suoi fan.

LEGGI ANCHE -> Tu si que vales, che è successo con Gerry Scotti? La spiegazione

Gerry Scotti dimesso dall’ospedale: “Grazie a tutti”

gerry scotti
Gerry Scotti (Instagram)

Proprio i suoi fan ha voluto ringraziare, infatti sotto la foto ha scritto di essere grato per tutti coloro che gli sono stati vicino: i medici in primis, perché hanno creduto nel suo miglioramento, forse più di lui. In secundis i suoi numerosissimi fan, che erano preoccupatissimi per la sua salute.

Ultimi ma non ultimi i suoi amici, che sono accorsi a festeggiare della sua guarigione. Un esempio è dato da Rudy Zerbi, compagno giudice di “Tu si que vales”.

LEGGI ANCHE -> Gerry Scotti, le sue reali condizioni di salute: arriva la smentita

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Gerry Scotti (@gerryscotti)

Sotto la foto compare subito il suo commento, dove manifesta entusiasticamente la sua gioia “come un bambino al luna park”. Conclude chiamandolo “amico mio”, un pensiero che avrà sicuramente scaldato il cuore di Gerry Scotti. Il fatto che non fosse mai davvero solo è stato senz’altro un grande punto di forza.