Home News Selvaggia Roma, l’amara confessione: “Non è il Covid ad uccidere”

Selvaggia Roma, l’amara confessione: “Non è il Covid ad uccidere”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00
CONDIVIDI

Selvaggia Roma, l’influencer e prossima concorrente del GF Vip, fa una dichiarazione importante sul Covid-19. 

Selvaggia Roma

Selvaggia Roma, non è ancora entrata nella casa del Grande Fratello, il suo ingresso è stato rimandato a causa della sua positività al Covid, ma di recente dopo aver fatto il tampone ed essere risultata negativa si pensava che fosse arrivato il suo momento, invece non è stato così. È a casa, sta bene ed è in attesa di ricevere una chiamata dal Grande Fratello Vip. Mentre aspetta, sui social fa una dichiarazione pungente.

LEGGI ANCHE —> Eliana Michelazzo contro Selvaggia Roma: “Devi sparire”

Selvaggia Roma, qualcosa uccide più del Covid-19

selvaggia roma

Scopriamo insieme cosa, secondo l’influencer ucciderebbe più del Coronavirus. Ecco che appare su tutti i social una sua foto con la descrizione di un sentimento che porta a più morti di quelli del Covid: l’invidia. Non sappiamo a chi sia riferito questo commento, ma la frase è stata giudicata come irrispettosa nei confronti di quelle persone che stanno combattendo questa malattia. Un po’ di leggerezza trapela dalla bocca di Selvaggia. Anche se è evidente che le intenzioni dell’influencer non siano state quelle di mostrarsi poco comprensiva nei confronti di chi mostra gravi sintomi al virus. Il suo è solamente un attacco a qualcuno, ma a chi?

LEGGI ANCHE —> Selvaggia Roma le foto prima e dopo i ritocchi: un cambiamento impressionante

Selvaggia Roma è risultata anche lei positiva al Coronavirus, quindi non mancherebbe mai di rispetto ad una tematica così delicata. La rabbia le ha fatto dire qualche parolina di più. Ora che finalmente è negativa attende ansiosa il suo ingresso nella casa del GF Vip. Si dichiara fortunata all’aver contratto il virus senza alcun tipo di sintomo e confessa di esser vicina a tutti coloro che in questo periodo stanno soffrendo a causa di questa pandemia mondiale.