Home Televisione Giorgio Panariello, quella morte gli ha cambiato la vita per sempre

Giorgio Panariello, quella morte gli ha cambiato la vita per sempre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:38
CONDIVIDI

Giorgio Panariello ha avuto modo di ricordare quell’evento drammatico che ha cambiato per sempre la sua vita: lacrime in diretta.

giorgio panariello

Giorgio Panariello si racconta a Domenica In, il dolore tenuto dentro per molti anni viene finalmente a galla e scopriamo cosa ha provato e cos’è successo veramente quella notte.

Giorgio Panariello ha perso nella notte di Santo Stefano del 2011 l’amato fratello Franco. Dopo il tragico evento sono state tante le notizie, compreso un processo circa tre anni dopo. Ma mai abbiamo sentito delle parole dall’attore in merito.

Sono passati 19 anni e forse per il comico è giunto il momento di posare il sorriso anche in pubblico e di raccontare finalmente tutta la storia per come lui l’ha vissuta.

E quest’occasione pare essersi presentata perfetta ieri sera, sotto le telecamere di Domenica In, in compagnia della conduttrice Mara Venier.

Il racconto è cominciato dal principio, da un’infanzia non difficile nel senso stretto della parola, ma in ogni caso segnata da una distanza dei genitori. L’imitatore è infatti stato cresciuto dai nonni e vedeva il fratello quasi esclusivamente in occasione delle feste.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Oggi vo a trovare Mara a #domenicain. Come andare a casa di un’amica ❤️❤️❤️ @mara_venier @rai1official #tvshow #picoftheday

Un post condiviso da GIORGIO PANARIELLO (@giorgiopanarielloreal) in data:

LEGGI ANCHE -> Mara Venier spaventa i fan, impossibile non piangere

Giorgio Panariello sul fratello morto: il dramma dell’attore

Giorgio Panariello Tale e Quale
Giorgio Panariello

Dopo questa breve introduzione è giunto al punto, a quell’evento terribile che gli ha per sempre cambiato la vita e il modo in cui guarda il mondo.

Franco Panariello faceva uso di sostanze stupefacenti, per questo motivo sarebbe facile pensare ad un abuso di droghe, come causa del suo decesso.

LEGGI ANCHE -> Mara Venier, quella lite furibonda dietro le quinte: era fuori di sé

Invece l’ex conduttore del Festival di Sanremo ci conferma ancora una volta che la causa è stata piuttosto l’ipotermia.

Il fratello si trovava infatti in gravissime condizioni, ma con l’intervento dei soccorsi sarebbe certamente sopravvissuto. Infatti la morte è sopraggiunta durante la notte, a causa dell’intenso freddo.