Home Cinema Massimo Boldi, quel ricordo fa male: “Operazione e folle corsa in ospedale”

Massimo Boldi, quel ricordo fa male: “Operazione e folle corsa in ospedale”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:09
CONDIVIDI

Massimo Boldi ha voluto ricordare quel drammatico ricordo di quella corsa in ospedale: operato d’urgenza dopo una folle corsa in ospedale.

Massimo Boldi malato
Massimo Boldi (Fonte: Getty Images)

Massimo Boldi è uno degli attori più amati di sempre che tuttavia ha dovuto fare i conti con un gravissimo problema, una malattia che avrebbe potuto costargli la vita. Il noto attore, infatti, ha avuto modo di raccontarlo ormai qualche tempo fa, quando le sue condizioni di salute sono migliorate e per fortuna tornate ad essere ottimali.

Il noto attore comico, infatti, ha necessariamente dovuto fare i conti con una triplice ostruzione delle coronarie, fatto che ha necessariamente comportato una folle corsa in ospedale ed in seguito un’operazione d’urgenza.

Il noto comico, che per anni abbiamo visto nei cinepanettoni insieme a Christian De Sica, è stato ricoverato quella volta al San Raffaele di Milano dove è stato sottoposto ad un’angioplastica, anche se, come riporta aciclico, i medici erano in dubbio fino all’ultimo.

LEGGI ANCHE -> Massimo Boldi, quella corsa in ospedale e l’operazione urgente al cuore

Massimo Boldi, l’operazione e la folle corsa in ospedale

Massimo Boldi malato
Massimo Boldi (Fonte: Getty Images)

Massimo Boldi oggi per fortuna sta bene, il peggio è passato e possiamo dire che è riuscito a recuperare perfettamente da questo problema. L’operazione è riuscita nel migliore dei modi ed il noto attore, che recentemente è tornato single, ha iniziato quella che per lui è una vera e propria seconda vita.

LEGGI ANCHE -> Massimo Boldi ancora nel mirino delle critiche: ecco il motivo

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Finalmente una serata diversa

Un post condiviso da Massimo Boldi Original (@massimoboldi) in data:

Chissà se riuscirà a trovare nuovamente l’amore, ma una cosa è certa: oggi è tornato ad essere felice, anche grazie all’affetto dei suoi amatissimi fan che non gli hanno mai fatto mancare il loro supporto.