Home Televisione Sandra Milo, lacrime a Storie Italiane: “I miei figli hanno perso tutto”

Sandra Milo, lacrime a Storie Italiane: “I miei figli hanno perso tutto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:41
CONDIVIDI

Sandra Milo spiega le sue affermazioni riguardo i suoi figli e il lavoro, ma scoppia a piangere nello studio di Storie Italiane.

Sandra Milo figli
Sandra Milo a Storie Italiane

Sandra Milo ha voluto spiegare le parole pronunciate riguardo i suoi figli; l’attrice è stata ospite a Storie Italiane, dove ha parlato a cuore aperto della sua situazione.

La donna, 87 anni, aveva fatto un appello al Presidente Conte, affermando di essere costretta, alla sua età, a continuare a lavorare per mantenere i suoi figli. La Milo si riferisce a Ciro e Azzurra De Lollis, nati dal matrimonio con Ottavio De Lollis, che non si è mai curato di loro, abbandonandoli di fatto quando erano piccoli.

Sandra ha voluto chiarire, durante la trasmissione, di non essere assolutamente rancorosa nei confronti di Azzurra e Ciro, che ama con tutta se stessa e che sono la sua vita.

LEGGI ANCHE -> Sandra Milo e il racconto toccante sui suoi figli

Sandra Milo in lacrime: “I miei figli sono splendidi”

Sandra Milo figli
Sandra Milo

L’attrice ha voluto spiegare che per lei non sia un peso aiutare i suoi figli, anche economicamente, ma di essere preoccupata per la loro situazione. Ciro vive a casa con lei insieme alla moglie Vanessa Ceccherini e al figlio Flavio Milo; quindi Sandra non ha solo la responsabilità dei figli, come lei stessa ha ammesso, ma anche della nuora e del nipote.

il discorso della Milo ha fatto scalpore in studio, ma poi la donna ci ha tenuto a far capire il suo puntodi vista: “Hanno perduto il lavoro…Azzurra ora sta scrivendo una sceneggiatura per un film, ma non è facile” ha detto a Storie Italiane.

LEGGI ANCHE -> Sandra Milo e Federico Fellini, un amore segreto lungo una vita

Secondo Sandra in famiglia bisogna aiutarsi sempre, non importa che siano i genitori o i nonni a doverlo fare, soprattutto in una situazione economica resa ancora ppiù complicata dalla pandemia.

Qualcuno in studio ha iniziato ad attaccare i figli della Milo, affermando che lei abbia già fatto abbastanza per loro, ma qui l’attrice è scoppiata a piangere e ha esclamato fra le lacrime: “Sono persone splendide…non mi devono niente, io gli devo tutto“. Tutti nello studio del programma, soprattutto Maurizio Mattioli che è stato ospite, ha convenuto che la donna sia una madre e una donna splendida, di grande umanità.