Home Personaggi Nathan Falco figlio Elisabetta Gregoraci, un gesto davvero particolare

Nathan Falco figlio Elisabetta Gregoraci, un gesto davvero particolare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:30
CONDIVIDI

Nathan Falco figlio Elisabetta Gregoraci: c’è un gesto davvero molto particolare legato al bimbo, nato dal matrimonio con Flavio Briatore.

Elisabetta Gregoraci

L’ingresso nella casa del ‘Grande Fratello Vip’ di Elisabetta Gregoraci ha senza alcun dubbio dato il là a una serie di voci, indiscrezioni e rumors. Tutto è inevitabilmente legato alla sua vita sentimentale e privata. Le attenzione di molti si sono concentrate sul suo legame speciale con Pierpaolo Pretelli, ma non si può non parlare del suo passato con Flavio Briatore. Ma quali sono i motivi?

LEGGI ANCHE -> Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore: l’ex manager parla ancora

Nathan Falco figlio Elisabetta Gregoraci, il suo è un gesto che fa parlare

Elisabetta Gregoraci (Getty Images)
Elisabetta Gregoraci (Getty Images)

Al di là dei battibecchi a distanza tra i due, che stanno caratterizzando queste settimane, l’attenzione della calabrese pare esser in grande rivolta su suo figlio Nathan Falco, avuto proprio con l’imprenditore. Elisabetta l’ha sempre descritto come molto sveglio e intelligente, ma anche consapevole di essere stato sempre trattato più come un adulto che come un bambino. Un dettaglio che può forse spiegare un suo comportamento. Quale?

LEGGI ANCHE -> Nathan Falco figlio Elisabetta Gregoraci: incollato alla tv

Sicuramente non può essere messa in discussione la sua forte personalità. Stando a quanto raccontato  da mamma Elisabetta, ha addirittura avuto il coraggio di dire un chiaro e secco no a un campione calcistico di livello assoluto e di fronte a cui a molti adulti sarebbero tremate le ginocchia. Di chi stiamo parlando? Ovviamente di Cristiano Ronaldo, che, appena arrivato alla Juventus, avrebbe voluto regalare la sua maglia al piccolo Nathan, visto l’amicizia che lo lega a Briatore. Il bambino però, senza nemmeno pensarci più di tanto, gli ha detto chiaro e tondo di essere milanista. Insomma, una reazione che senza alcun dubbio spiega tutto. D’altronde il tifo e tifo. E su questo c’è davvero poco da fare e da dire.