Home Personaggi Nicolas Sarkozy marito Carla Bruni: “Ecco perchè l’ho sposato”

Nicolas Sarkozy marito Carla Bruni: “Ecco perchè l’ho sposato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:20
CONDIVIDI

Nicolas Sarkozy, ex presidente della Repubblica francese, è il marito della cantante Carla Bruni che ha rivelato il perchè l’ha sposato.

Nikolas Sarkozy e Carla Bruni
Nikolas Sarkozy e Carla Bruni (Fonte: Getty Images)

Ovviamente il nome di Nicolas Sarkozy si è conosciuto da tutti, essendo stato il Presidente della Repubblica francese, nonché marito di Carla Bruni. Questa sera vedremo la cantante ospite nella trasmissione Che tempo che fa condotto da Fabio Fazio, per presentare la sua ultima fatica musicale. La donna infatti sta vivendo un momento molto importante con il suo ritorno sulle scene discografiche con l’ultimo album di inediti. Sono passati sette anni dal precedente lavoro e adesso i fan finalmente godo di questa bella novità.

LEGGI ANCHE —>Nicolas Sarkozy marito Carla Bruni: la “minaccia” non passa inosservata

Nicolas Sarkozy, le doti nascoste

Nikolas Sarkozy e Carla Bruni
Nikolas Sarkozy e Carla Bruni (Fonte: Getty Images)

Ormai è risaputo da tempo che vi è una forte unione che lega Nicolas Sarkozy a Carla Bruni. Entrambi sono due personaggi molto noti a livello mondiale, il primo per essere stato l’ex presidente della Repubblica francese, la seconda per la sua carriera di attrice e di cantante. La loro storia poi si è consacrata con un matrimonio e anche con la nascita della figlia Giulia. Ha sempre un po’ fatto discutere il loro amore, poiché i due in effetti provengono da due mondi completamente diversi. Nonostante tutto però questa storia va avanti da tanto e in un’intervista al Corriere della Sera la Bruni ha anche raccontato il perché ha deciso di sposare Sarkozy.

LEGGI ANCHE —>Carla Bruni deride il Coronavirus: l’accusa di Alba Parietti

Pare infatti che l’uomo nasconda delle doti che non tutti conoscono, cioè una grande sensibilità e fragilità. La donna trova queste caratteristiche particolarmente commoventi e importanti, motivi forti che l’hanno spinta sempre di più tra le sue braccia. Nonostante questo però, quando lui le ha chiesto di sposarlo la Bruni aveva un po’ esitato anche se innamoratissima di lui. A spaventarla era stata proprio la sua carriera politica, ma poi ha prevalso quel lato buono e intimo che ha ritrovato in lui.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

RIEN QUE L’EXTASE … rien que pour vous. Extrait de mon nouvel album – Happy to share with you a new extract of my album Et la peur qui nous déchire qui nous saisit Quand la mort nous sourit Et alors depuis c’est comme ça Je n’fais rien comme il se doit J’me promène sous la pluie Et je n’en fais plus qu’à ma joie Rien que l’extase, de nos caresses, de nos visages…. 🎶🎶🎶 And the fear that rips us apart, that grips us When death… smiles upon us And ever since, it’s been this way I do nothing the way one should I stroll in the rain And I do nothing other than what brings joy Nothing but ecstasy, of our caresses, of our faces… #nouvelalbum #liendanslabio #linkinbio👆

Un post condiviso da Carla Bruni (@carlabruniofficial) in data:

Proprio al marito pare che abbia anche dedicato una canzone all’interno del suo nuovo album, dal titolo Le garçon triste, che è stata scritta insieme al Julien Clerc. Probabilmente nessuno si aspettava un lato così fragile dell’uomo, che viene anche alla luce con questo testo molto intenso e profondo. Un aspetto quindi inedito dell’uomo, ma che mette in luce una realtà che sicuramente lo rende più vicino alla gente comune.