Home Cinema Lutto Carlo Verdone, la morte l’ha stravolto: colpito all’improvviso

Lutto Carlo Verdone, la morte l’ha stravolto: colpito all’improvviso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:06
CONDIVIDI

Carlo Verdone e un lutto che ha colpito tutti, ma cosa è successo? Le sue parole sono commoventi e il pubblico lo apprezza sempre di più.

Carlo Verdone
Carlo Verdone (Fonte: Getty Images)

Carlo Verdone è senza alcun dubbio uno degli attori più amati e stimati del cinema italiano. Tanti i film che l’hanno visto protagonista e che hanno conquistato il cuore sia del piccolo che del grande schermo. Questa volta però l’artista ha colpito il mondo del web e tutti i suoi fan per un gesto forse, sotto certi punti di vista, un po’ inaspettato. Ma di che cosa si tratta?

LEGGI ANCHE -> Gianna Scarpelli ex moglie Carlo Verdone: ecco la mamma dei suoi figli

Carlo Verdone, un gesto davvero commovente: ecco che cosa ha fatto

Carlo Verdone

Quello del romano, che ultimamente ha avuto problemi di salute, è stato un vero e proprio ricordo e omaggio a una persona che se n’è andata e che non c’è più. Il riferimento è a Massimo Marino, che ha dato tanto alla sua carriera. Un lutto e un dolore che ha colpito l’attore, che non ha potuto fare a meno di dedicargli delle parole davvero molto belle. La commozione si intuisce fin dalle prime righe e ha toccato molto anche i suoi fan.

LEGGI ANCHE -> Carlo Verdone 40 anni fa, era già famoso ma pochi lo ricordano

Le sue parole sono arrivate sui social, come molto spesso accade in questi casi. “Massimo Marino resterà per me non solo un amico affettuoso e premuroso, ma anche una vera maschera di una Roma di oggi. Era un buono, un gentile, un rispettoso. Un audace pedinatore della Roma notturna che ,con inconsapevole comicità, ci mostrava gli eccessi e la trasgressione di personaggi ,luoghi e zone a molti sconosciuti. Quando lo vidi in tv per la prima volta rimasi ipnotizzato dalla sua personalità piena di vita e intraprendente. Quando ebbi l’ occasione di conoscerlo lo feci subito debuttare nei panni di un cinico cassamortaro in “Grande, Grosso & Verdone”. Non riuscivo a non ridere per la creatività delle sue battute dette con assoluta naturalezza. Grazie Massimo per la tua vera amicizia in un mondo spesso fatto da gente subdola ed irriconoscente. Tu eri una grande eccezione.: dichiarazioni che non hanno bisogno di ulteriori descrizioni.

Massimo Marino resterà per me non solo un amico affettuoso e premuroso ma anche una vera maschera di una Roma di oggi….

Pubblicato da Carlo Verdone su Sabato 20 aprile 2019