Home Televisione Paolo Bonolis, il rischio è enorme: al lavoro con una grande paura

Paolo Bonolis, il rischio è enorme: al lavoro con una grande paura

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:35
CONDIVIDI

Paolo Bonolis sta vivendo attimi di apprensione per quanto sta accadendo in Mediaset: il suo lavoro è a serio rischio, cosa sta succedendo?

Paolo Bonolis
Paolo Bonolis

Paolo Bonolis e Luca Laurenti sono tornati a registrare le nuove puntate di Avanti Un Altro, il game show di Canale 5 che andrà in onda prossimamente dopo una lunga serie di vicissitudini nei mesi scorsi. 

Adesso, però, tutto sembra essere tornato, per quanto possibile, alla normalità anche se il rischio di un nuovo stop delle registrazioni a causa del virus che in queste settimane sta spargendo sempre più contagi in tutto il mondo, Italia compresa, è sempre più alto.

LEGGI ANCHE -> Avanti un altro cancellato? Paolo Bonolis e Luca Laurenti preoccupati

Paolo Bonolis preoccupato: Avanti Un Altro sospeso?

paolo bonolis
Paolo Bonolis

Sembra, infatti, come riporta Leggo, che il clima nel cuore di tutti gli addetti ai lavori sia molto teso: si rischia un nuovo stop? Al momento Mediaset non ha bloccato nulla da questo punto di vista né tanto meno sembra avere nell’aria dei blocchi in questo senso.

Allo stesso tempo, però, Bonolis e tutti i suoi collaboratori sono consapevoli del fatto che basterebbe, potenzialmente, soltanto una persona positiva per bloccare tutto quanto e lasciare nuovamente a casa, in attesa di capire quale sarà il loro futuro, centinaia di persone che lavorano sul campo per la buona riuscita del programma.

LEGGI ANCHE -> Luca Laurenti è scomparso: l’appello dei fan è preoccupante, dov’è finito?

Staremo a vedere che cosa accadrà nelle prossime settimane quando le registrazioni di Avanti Un Altro proseguiranno tuttavia una cosa è certa: a Cologno Monzese questa emergenza sanitaria è stata affrontata nel migliore dei modi, rispettando tutte le normative vigenti e tutte le regole del caso.

Qualora, speriamo di no ovviamente, ci fosse un positivo verranno effettuate subito tutte le manovre necessarie del caso affinché il virus non si espanda a macchia d’olio.