Home Televisione Maria Teresa Ruta, il racconto doloroso: il suo momento più brutto

Maria Teresa Ruta, il racconto doloroso: il suo momento più brutto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:15
CONDIVIDI

Maria Teresa Ruta ha raccontato un evento traumatico della sua vita; un’aggressione violenta che l’ha segnata moltissimo.

Maria Teresa Ruta
Ruta

Maria Teresa Ruta ha confessato un segreto che si è tenuta dentro per moltissimo tempo; un evento particolarmente traumatico della sua vita. La donna è stata aggredita in strada in maniera particolarmente violenta, tanto che le sono stati strappati i lobi delle orecchie.

La donna è una delle nuovi concorrenti del Gf vip, insieme alla figlia Guenda, ma prima di questa esperienza ha voluto raccontare questa brutta esperienza, che l’ha segnata moltissimo.

Maria Teresa aveva solo 17 anni quando è stata assalita mentre camminava in strada a Roma: che le è successo?

LEGGI ANCHE -> Maria Teresa Ruta in lacrime: l’appello da Barbara d’Urso 

Maria Teresa Ruta aggredita in strada: il racconto della violenza

Maria Teresa Ruta
Maria Teresa

Era il 1977 quando la conduttrice è stata presa di mira da due malviventi in strada, a Roma; era il 14 agosto e la città era mezza vuota, quindi è stato facile per i criminali avvicinarsi alla, allora, ragazza Maria Teresa.

La Ruta ha raccontato che gli aggressori l’hanno trascinata in una stradina e hanno provato a strapparle i lobi delle orecchie, ferendola. I due hanno tentato poi di violentarla, ma la donna si è difesa con le unghie e con i denti, dopodiché è svenuta e, per fortuna, qualcuno è arrivato a salvarla.

LEGGI ANCHE -> Maria Teresa Ruta, le confessioni sui suoi figli

Maria Teresa ha raccontato di essere rimasta traumatizzata ma di non aver voluto raccontare l’accaduto ai suoi genitori, per non farli preoccupare. Tuttavia è andata dalla polizia per denunciare l’aggressione, ma non c’erano abbastanza elementi per riconoscere i malviventi. La Ruta ha poi affermato di essersi buttata a capofitto nel lavoro per dimenticare questa esperienza terribile: ha iniziato a presentarsi a tutti i provini possibili, finché è stata scelta come inviata per una trasmissione di Piero Angela.